Coronavirus | Polemica Vittorio Feltri | Stefano De Martino: “Guardo avanti”

Coronavirus | Vittorio Feltri ha commentato l’emergenza che il bel paese sta vivendo, dichiarando che il sud deve ritenersi fortunato ad avere soltanto il colera, ma non solo. Il giornalista ha dichiarato che i meridionali sono inferiori rispetto alla popolazione del nord. Stefano De Martino, marito di Belen, è intervenuto in merito all’argomento

stefano de martino fa chiarezza su Belen a Made in Sud
De Martino ( Instagram )

Vittorio Feltri, in più di un’occasione, ha dimostrato di non avere un’alta considerazione del sud Italia. Il giornalista ha dichiarato di ritenere il meridione fortunato ad avere avuto soltanto l’epidemia relativa al colera rispetto alla Lombardia che deve affrontare, essendo la regione più colpita d’Italia, l’emergenza del coronavirus.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Coronavirus | Come sarà la fase 2? La situazione a Wuhan

Nelle scorse ore, il giornalista ha preso parte alla trasmissione su Rete 4 di Mario Giordano, Fuori dal coro, dove ha dichiarato che la popolazione meridionale soffre di complessi di inferiorità e che, in qualche modo, effettivamente è inferiore rispetto al nord, ma non solo. “Perché mai dovrei andare in Campania? A fare il parcheggiatore abusivo?” ha aggiunto.

Stefano De Martino, che di recente ha ricevuto una frecciatina da Emma Marrone, ha deciso di replicare in merito all’argomento sui propri profili social, preferendo non fare nomi ma non mandandole di certo a dire.

Stefano De Martino si è scagliato contro Vittorio Feltri sui social? Lo showman, probabilmente, contro il giornalista non ha nulla, contro il suo pensiero sì.

Vittorio Feltri sul coronavirus al sud | Stefano De Martino: “Fermi all’800”

Vittorio Feltri
Vittorio Feltri (Foto: Instagram)

Stefano De Martino sui suoi profili social sembrerebbe aver commentato quanto espresso da Vittorio Feltri contro il sud nelle scorse ore.

Il marito di Belen Rodriguez ha chiarito che molte persone, al giorno d’oggi, sembrano essere rimaste bloccate nell’800, mentre lui, a differenza loro, preferisce guardare avanti, concentrandosi sul futuro.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Stefano De Martino | “Vi svelo cosa fa Belen in quarantena”

“Ricordo decisamente poche cose di quelle che ho studiato a scuola riguardo la storia, ma ricordo bene che non ho mai provato particolare simpatia per Metternich” ha spiegato Stefano De Martino, facendo probabilmente riferimento al commento di Vittorio Feltri sul coronavirus al sud Italia.

“Un cancellerie austriaco dell’800 che riteneva che l’Italia non fosse altro che un’espressione geografica” ha proseguito il conduttore di Made in Sud che sembra voler allargare la famiglia con Belen. “Il cancelliere, facendo riferimento al fatto che essendo il paese fosse diviso in tanti piccoli stati, preoccupati a farsi la guerra tra loro piuttosto che pensare all’unità, ha affermato che il nostro paese non meritava di avere nessuna considerazione” ha proseguito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Chi può doni, chi non può condivida 🙏🏼 @unicefitalia #COVID #COVID19 #coronavirus #coronavirusitalia link in bio

Un post condiviso da Stefano De Martino (@stefanodemartino) in data:

“Oggi a sentire certe dichiarazioni” ha concluso il conduttore. “Mi sembra essere tornato a quei tempi, ma io preferisco guardare avanti”. Stefano De Martino ha riassunto la perfetta situazione che attualmente stiamo vivendo a causa del coronavirus e non in Italia.

Da leggere