Pupo | “Il Grande Fratello? Una sorpresa, pensavo fosse una cag …!”

Il Grande Fratello VIP per Pupo è stata una novità da ogni punto di vista. Il cantante era scettico ma ha cambiato del tutto opinione: potrebbe addirittura rifare l’esperienza.

Pupo Grande Fratello
Enzo Ghinazzi, in arte Pupo (Fonte: Instagram)

Il Grande Fratello non era esattamente nelle corde di Pupo, eppure il cantante ha deciso di mettersi alla prova come opinionista alla corte di Alfonso Signorini.

La sua esperienza al fianco di Wanda Nara è stata assolutamente positiva, anche se c’era chi, come Cristiano Malgioglioaveva pesantemente criticato la sua performance (almeno inizialmente).

SULLO STESSO ARGOMENTO: Le feroci critiche di Malgioglio dopo l’inizio del Grande Fratello VIP

Con il procedere del reality show però, Pupo non ha soltanto convinto i telespettatori, ma ha anche convinto se stesso in merito a un format di cui aveva un’opinione piuttosto bassa. 

Se tornerebbe al Grande Fratello? Adesso non esageriamo.

Pupo: “Il Grande Fratello è stata una sorpresa”

pupo e wanda nara grande fratello vip
Pupo e Wanda Nara opinionisti del Grande FRatello Vip 2020 – Screenshot da video

Non aveva mai guardato il Grande Fratello in vita sua dopo vent’anni dalla messa in onda della prima edizione.

Non aveva mai avuto una grande passione per i reality show in generale, eppure gli uomini intelligenti si danno la possibilità di cambiare idea.

Pupo, il cui vero nome è Enzo Ghinazzi, ha confessato candidamente di aver avuto un’idea davvero negativa del format a cui Signorini gli ha proposto di prendere parte.

C’è da chiedersi quindi come mai il cantante abbia poi deciso di dare la propria disponibilità come opinionista, ma molto probabilmente Pupo è stato in tutto e per tutto conquistato da Alfonso Signorini.

Quest’ultimo ha raccontato in passato di aver avuto l’intuizione che Pupo e Wanda Nara potessero funzionare molto bene insieme nell’economia della trasmissione. Li ha invitati a cena e ha avuto la conferma che cercava.

Il “colpo di fulmine” dev’essere stato reciproco, dal momento che Pupo ha dichiarato poi, a trasmissione conclusa, che ha scoperto in Alfonso Signorini un grande professionista e anche un amico fraterno.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Il bilancio di Pupo: Signorini meglio della D’Urso

Lavorare fianco a fianco di Signorini ha permesso al cantante di scoprire quello che Pupo ha definita la “meravigliosa disperazione” dei concorrenti del Grande Fratello VIP.

Nelle vesti di opinionista ha avuto cioè l’opportunità di toccare cono mano la sincerità dei sentimenti di chi sceglie di rinchiudersi per settimane e settimane nella stessa casa con un gruppo di perfetti sconosciuti.

Addirittura, nelle sue ultime dichiarazioni Pupo sembra fare un vero e proprio mea culpa, affermando che la sensibilità dei concorrenti lo ha pesantemente ridimensionato: probabilmente quando ha cominciato a lavorare con Signorini Pupo sentiva una certa superiorità nei confronti di quei VIP che, per il classico quarto d’ora di celebrità avevano deciso di mettersi a nudo (e spesso non solo emotivamente) davanti alle telecamere di Mediaset.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Antonella Elia: “Mi sono rovinata la carriera”

Con l’andar del tempo, e soprattutto comprendendo i meccanismi psicologici e sociali che si sviluppano all’interno della casa, Pupo ha cambiato radicalmente opinione sulla scelta dei concorrenti, scelta che però non farebbe. 

gf vip web contro signorini
Pupo, Wanda Nara e Signorini al Grande Fratello Vip 2020 – Screenshot da video

“Anche oggi direi di no se mi proponessero di prendere parte al Grande Fratello Vip da concorrente, tuttavia se prima lo ritenevo una cag***, ora ammetto che mi ha appassionato

Da leggere