Home Ricette Antipasti Polpette di zucca con scamorza | un antipasto che accontenterà tutti

Polpette di zucca con scamorza | un antipasto che accontenterà tutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:00
CONDIVIDI

Polpette di zucca con scamorza sono un antipasto perfetto da servire quando avete ospiti a cena, si preparano facilmente, scopriamo come.

 

 zucca
Polpette di zucca con scamorza Fonte:iStock Photo

 

La zucca è un ortaggio molto consumato in cucina, non solo per la preparazione di primi piatti, zuppe, vellutate e risotti, ma anche per la preparazione di contorni e antipasti.

E’ un ortaggio poco calorico, quindi consigliato per chi segue una dieta ipocalorica, inoltre contiene sostanze nutritive che apportano diversi benefici al nostro organismo come: favorisce la regolarità intestinale, stimola la diuresi, abbassa il colesterolo cattivo.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE :Zucca: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarla

 

La zucca è ricca di vitamine  e sali minerali,  tra cui i più presenti sono il fosforo (40 mg) e il calcio (20 mg).

Scopriamo come preparare le polpette di zucca con scamorza.

 

 

Polpette di zucca con scamorza

Zucca Fonte:iStock Photo

Le polpette con zucca con scamorza, sono una variante alle polpette di melanzane, un antipasto perfetto da servire ad una cena tra amici e parenti. Tutti gradiranno anche i più piccini.

Sono un piatto davvero gustoso, con un cuore filante, potete sostituire la scamorza con la ricotta, inoltre se volete donare un’impanatura più croccante, impanate le polpette nella farina di mais fioretto.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Come conservare la zucca | segui i consigli

 

INGREDIENTI PER 16 POLPETTE

  • Zucca violina  500 g
  • Pangrattato 100 g
  • Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 100 g
  • Scamorza affumicata 50 g
  • Salvia q.b.
  • Uova 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
PER IMPANARE
Pangrattato q.b.
PER FRIGGERE
Olio di semi di arachide q.b.

 

 

 

Preparazione

Per preparare queste deliziose polpette di zucca, iniziate a dividerla a metà, poi rimuovete la buccia e tagliatela a fettine di circa mezzo cm di spessore. Dovrete ottenere circa 500 g di polpa di zucca.

Prendete una leccarda da forno, adagiate la carta forno e posizionate la zucca a fettine, irrorate con un filo d’olio extra vergine di oliva e un pò di sale, fate cuocere in forno statico caldo a 200° per 30 minuti.

Nel frattempo potete, tritare finemente le foglie di salvia r tagliate a cubetti la scamorza affumicata, non appena la zucca sarà cotta, la sfornate e la trasferite in una terrina.

Con l’aiuto di una forchetta, schiacciate la zucca, aggiungete il pangrattato, il Parmigiano reggiano grattugiato, l’uovo e la salvia tritata.

Lavorate con le mani il composto e aggiungete un pò di pepe, dovrete impastare fino a quando non risulterà omogeneo, formate delle palline di circa 40 g l’una, poi inserite al centro qualche cubetto di scamorza affumicata.

Richiudete la polpetta in modo, sigillandola per bene e lavorate con le mani, così da formare una pallina. Continuate con in restanti ingredienti, in una ciotola mettete il pan grattato e trasferite le polpette, non appena saranno ben aderite al pan grattato, potete friggerle.

In una padella antiaderente, aggiungete abbondante olio per friggere e fatelo riscaldare.

Non appena sarà caldo, aggiungete le polpette, non troppe altrimenti si abbassa la temperatura dell’olio, fatele cuocere per pochi minuti ad entrambi i lati.

Non appena si saranno dorate, prendetele con una schiumarola e trasferitele su un piatto da portata con carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso.

Servite calde e filanti le polpette di zucca, se non le mangiate tutte, conservatele in  frigorifero, in un contenitore ermetico, per 2 giorni. Prima di servirle, riscaldatele un pò nel microonde o nel forno.

Le polpette possono essere congelate, ma crude e impanate, poi le friggete, lasciandole un pò a temperatura ambiente dopo averle tirate dal freezer.  Se volete evitare la frittura, potete cuocere al forno statico preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

 

 

Polpette di zucca con scamorza | La ricetta -VIDEO