Home Gossip Gossip | Sanremo 2020 potrebbe aprire le porte a Meghan Markle

Gossip | Sanremo 2020 potrebbe aprire le porte a Meghan Markle

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:25
CONDIVIDI

Meghan Markle potrebbe partecipare come ospite al prossimo Festival di Sanremo per sancire la propria ‘dimissione’ dalla Royal Family. In questa crisi inglese, c’è anche un pizzico d’Italia.

meghan markle a Sanremo, è possibile
Meghan Markle a Sanremo, è possibile

Meghan Markle ha tagliato il cordone, insieme al consorte Harry, decidendo di staccarsi – almeno formalmente – dagli obblighi reali. La coppia, che sta facendo discutere non solo in Inghilterra, vorrebbe essere indipendente e provvedere da sola al proprio sostentamento senza alcun collegamento con la Famiglia Reale.

Leggi anche –> Sanremo 2020: ecco i sette cantanti “scartati” da Amadeus – VIDEO

Nel Regno Unito c’è fermento, la Regina Elisabetta ha chiamato a raccolta tutti i membri della casata per parlare e confrontarsi: non è stata ben vista, a Buckingham Palace, la decisone di pubblicare la volontà di scindersi da parte dei due giovani con un post su Instagram, rettificato – per così dire – da Palazzo Reale con una nota ufficiale che invitava alla calma.

Meghan Markle a Sanremo 2020, ipotesi plausibile: trattativa avviata

Meghan Markle, la scissione reale passa da Sanremo 2020
Meghan Markle, la scissione reale passa da Sanremo 2020

Sinonimo di tempesta in atto, perchè le acque si sono tutt’altro che calmate: anzi Meghan, come segno della sua ritrovata libertà, vorrebbe andare ospite a Sanremo. In questa querelle Reale, infatti, c’è anche un pizzico d’Italia poiché da Viale Mazzini sarebbero partiti dei contatti per avere all’Ariston la Duchessa di Sussex. L’indiscrezione, arrivata da Trash Italiano, sembrerebbe avere un fondamento dal momento in cui la giovane avrebbe manifestato la volontà di lanciare un segnale forte che confermi la propria impellenza di ‘spiccare il volo’ e tagliare i ponti – perlomeno a livello formale – con i meccanismi nobiliari entro cui è invischiata con Harry.

La presenza a Sanremo 2020, dunque, potrebbe sancire proprio questo: così l’Italia prenderebbe parte ad un momento storico importante. Dopo la Brexit, la Meghanexit. Proprio nella Città dei Fiori. L’idea è ancora in fase embrionale, ma le basi affinché la presenza della Markle si concretizzi ci sono. Sarebbe pronta ad intervistarla persino Rula Jebreal – lei sì confermata all’Ariston – per approfondire questa volontà di separazione. Harry, dal canto suo, finora tace. Significa che, in qualche maniera, acconsente.

Leggi anche –> Sanremo 2020 | Carriera e curiosità dei 22 big in gara

Al momento non è dato sapere se accompagnerà la sua amata sul palco dell’Ariston, ma la voglia di ‘dimettersi’ dalla Royal Family è comune: del resto, le cose si fanno in due. Poco importa se i tabloid puntano il dito solamente sulla giovane moglie rea di aver plagiato il nipote di Elisabetta. La stampa locale cavalca l’onda, per prepararsi a una decisione che, se portata fino in fondo, non avrebbe precedenti.

Tornando al Festival della Canzone Italiana, vero e proprio spartiacque della secessione nobiliare, non trapelano indiscrezioni sul compenso che riceverebbe – in caso di partecipazione – la Markle. Meghan, tuttavia, ha reso noto che devolverebbe parte del cachet per scopi umanitario-ambientali. L’ha già fatto recentemente, quando ha siglato un contratto con la Disney: Mrs. Markle è pronta a tornare in pista, e stavolta alle sue regole. Al resto, forse, penserà Mamma Rai.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“After many months of reflection and internal discussions, we have chosen to make a transition this year in starting to carve out a progressive new role within this institution. We intend to step back as ‘senior’ members of the Royal Family and work to become financially independent, while continuing to fully support Her Majesty The Queen. It is with your encouragement, particularly over the last few years, that we feel prepared to make this adjustment. We now plan to balance our time between the United Kingdom and North America, continuing to honour our duty to The Queen, the Commonwealth, and our patronages. This geographic balance will enable us to raise our son with an appreciation for the royal tradition into which he was born, while also providing our family with the space to focus on the next chapter, including the launch of our new charitable entity. We look forward to sharing the full details of this exciting next step in due course, as we continue to collaborate with Her Majesty The Queen, The Prince of Wales, The Duke of Cambridge and all relevant parties. Until then, please accept our deepest thanks for your continued support.” – The Duke and Duchess of Sussex For more information, please visit sussexroyal.com (link in bio) Image © PA

Un post condiviso da The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) in data:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI