Ore di sonno | scopriamo quanto bisogna dormire per stare bene

Tantissime persone non sanno che dormire un buon numero di ore è importante per il benessere del nostro organismo. Ecco le linee guida del sonno perfetto.

 

Dormire
Dormire Fonte: iStock Photo

Molte sono le persone che per soddisfare le innumerevoli esigenze quotidiane, tendono a e tagliare le ore di sonno necessarie.

Certamente questa non è la soluzione migliore, perchè dormire è un’attività fisiologica, quindi il nostro corpo deve necessariamente riposarsi per recuperare le energie spese durante il giorno. E’ importante per il nostro benessere dormire le giuste ore, perchè consente anche il corretto funzionamento del sistema immunitario.

In questo caso con un sistema immunitario più forte, riduce il rischio di ammalarsi.

Le persone che hanno uno stile di vita molto frenetico, hanno necessità di riposarsi di più, rispetto a chi conduce una vita tranquilla e poco attiva.

Purtroppo a pagare le conseguenze del sonno perduto sono l’umore, l’energia e la capacità di gestire lo stress, causando in questo caso l’insonnia.

Scopriamo quante ore bisogna dormire per stare bene in salute, in base all’età.

 

Dormire: è importante

Svegliarsi in forma
Svegliarsi in forma Fonte: iStock Photo

Non tutte le persone dormono tante ore, ma non sanno che dormire il meno possibile, si può incorrere ad un’insonnia forzata.

Le ore di sonno non si devono ridurre, così come l’alimentazione sana ed equilibrata  e l’esercizio fisico, sono fondamentali per una vita sana.

La qualità del sonno va a contribuire sulla nostra vita, in quanto se si dorme poco si possono verificare i seguenti disturbi:

  • squilibri emotivi
  • acutezza mentale
  • mancanza di creatività
  • scarsa vitalità fisica
  • sbalzi di umore
  • peso corporeo che può variare

E’ importante chiarire che dormire bene è importante perchè:

  1. Aiuta a rigenerarci: quando si dorme, soprattutto nella fase di sonno profondo l’ipofisi, produce l’ormone della crescita, che riesce ad eliminare le scorie dal nostro organismo. Inoltre va a ricostruire le cellule che muoiono ogni giorno.
  2.  Utile per il sistema nervoso centrale: dormire aiuta a fissare la memoria, in quanto quando sogniamo, il nostro cervello fissa quanto di importante il nostro cervello ha appreso durante l’intera giornata.
  3. Scarica le tensioni: durante la fase REM del sonno, si intende quella in cui sogniamo, il cervello si rilassa, in questo modo si placa l’ansia che si accumula nell’arco della giornata.

CLICCA SULL’IMMAGINE PER SCOPRIRE IL NOSTRO SPECIALE SUL NATALE! 

speciale Natale 2019 chedonna.it
Natale CheDonna

Quante ore bisogna dormire per stare bene?

Le ore di sonno necessarie per essere in forma splendida varia in base all’eta, in media bisognerebbe dormire dalle 7 alle 9 ore per notte. In questo modo si permettere al nostro organismo di riposarsi, anche se una buona fetta di persone, si sentono riposate anche con 6 ore a notte.

Il numero di ore di sonno dipendono dall’età e dai fattori emotivi, ma resta di fatto che 7 ore è il numero minimo di ore di sonno per far riposare bene il nostro corpo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Dormire meno di 7 ore a notte ha un grave impatto sul nostro corpo

Soprattutto per le donne, se non vogliono quelle antiestetiche e fastidiose occhiaie, devono rispettare le minime ore di sonno. Quando si dorme poco, si favorisce il ristagno di sangue attorno agli occhi, che è causa principale delle occhiaie.

Le persone che svolgono come attività fisica il body building devono stare attenti alle ore di sonno, in modo da garantire ottimi risultati in palestra. Le ore di sonno minime sono 8, e bisogna coricarsi prima di mezzanotte, perchè da quest’ora alle 3 di notte, l’ormone della crescita viene rilasciato nel suo picco massimo.

Anche gli studenti devono riposare almeno 7 ore a notte, in modo da affrontare giornate intense di studio. Se si dormono più di 8 ore invece, si rischia di essere meno attivi e più pigri.

Uno studio effettuato dalla National Sleep Foundation, ha emesso delle linee guida per il sonno perfetto, suddivise per fasce di età.

  • Neonati (0-3 mesi): dalle 14 alle 17 ore di sonno al giorno.
  • Infanti (4-11 mesi): dalle 12 alle 15 ore.
  • Bimbi (1-2 anni): dalle 11 alle 14 ore.
  • Bambini in età prescolare (3-5 anni): dalle 10 alle 13 ore .
  • Bambini in età scolare (6-13 anni): dalle 9 alle 11 ore.
  • Adolescenti (14-17 anni): dalle 8 alle 10 ore.
  • Giovani adulti (18-25 anni): dalle 7 alle 9 ore.
  • Adulti (26-64 anni): dalle 7 alle 9 ore.
  • Anziani (da 65 anni in su): dalle 7 alle 8 ore.

Consigli utile per dormire bene

Evitare il caffè Fonte: iStock Photo

Ecco alcuni semplici consigli per buon funzionamento del nostro organismo:

  • Andare al letto sempre alla stessa ora.
  • Non abusare di bere alcolici
  • Non bere il caffè
  • Evitare cibi troppo conditi e difficili da digerire:  soprattutto a cena, in quanto potrebbero causare disturbi durante il riposo.
  • Temperatura della stanza adeguata: in quanto la presenza di come luci o spie durante la notte, potrebbero disturbare il sonno.
  • Evitare l’uso di Pc, cellulari e tablet prima di andare a letto.
  • Dormire su materassi e cuscini comodi.
Dormire sereni Fonte: iStock Photo