Home Curiosita Vitamina D | I segnali che il nostro corpo lancia quando ne...

Vitamina D | I segnali che il nostro corpo lancia quando ne ha bisogno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:26
CONDIVIDI

Scopri come il nostro corpo ci comunica una carenza di vitamina D. Quali sono i segnali a cui dobbiamo impare a fare attenzione?

Vitamina D, un nutriente essenziale per il corretto funzionamento del corpo umano. Ci aiuta ad assimilare i minerali, a mantenere in salute e attivi i muscoli, a far lavorare il sistema immunitario e nervoso.

Peccato però che non tutti abbiamo il giusto apporto quotidiano di vitamina D.

Come capire allora se questa scarseggia? Ecco i segnali a cui imparare a dare il giusto peso e come procedere una volta avvertito il pericolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> La vitamina D, a cosa serve e dove la possiamo trovare

Carenza di vitamina D? Ecco i segnali per diagnosticarla

Vitamina D: a cosa serve e dove trovarla

La vitamina D influisce direttamente sul sistema immunitario e sulla salute delle nostre ossa.

La via più efficace per farne letteralmente scorta è l’esposizione al sole. Ecco spiegato dunque perché durante i mesi invernali potrebbe iniziare a scarseggiare, causando non pochi scompensi al nostro organismo.

Come capire se anche noi stiamo scarseggiando di vitamina D? Ecco i segnali rivelatori a cui imparare a prestare attenzione:

Mal di ossa – Una carenza di vitamina D potrebbe compromettere il regolare afflusso di calcio al tessuto osseo. L’osteomalacia, l’osteoporosi e altre affezioni dell’apparato scheletrico possono esser conseguenze di ciò.

Difese immunitarie basse – Compito della vitamina D è sostenere il sistema immunitario. Il frequente presentarsi di infezioni virali dovrebbe dunque metterci in allarme.

Caduta dei capelli – Il capello si assottiglia e, successivamente, cade. E’ tipico della carenza di vitamina D che, non a caso, è solitamente inserita nei più diffusi integratori contro la caduta dei capelli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Vitamina D: aiuta la fertilità

Guarigione rallentata delle ferite – Sapevate che un trattamento a base di vitamina D può accelerare la guarigione delle ustioni?

Eccessiva sudorazione della frontePer i neonati è la tipica manifestazione di una carenza di vitamina D: l’eccessiva sudorazione. Da adulti poi questo sintomo si concentra sulla sola testa.

Dolori muscolari – Vi siete allenate e fate fatica a recuperare? Questo associato a una perdita di volume muscolare, a debolezza e a dolori muscolari va a formare un quadro che testimonia palesemente la carenza di vitamina D.

Depressione a ansia – Il rilascio di neurotrasmettitori come dopamina e serotonina è tipico dell’attività della vitamina D. Ecco allora che una sua carenza può causare disturbi legati all’ansia e alla depressione

Stanchezza e debolezza – Vi sentite spossate e non riuscite ad affrontare fino in fondo le lunghe e impegnative giornate di studio o lavoro? La mancanza di vitamina D certo non aiuterà.

Che cosa fare se notate uno o più di questi sintomi? Parlate con il vostro medico di fiducia e fatevi consigliare. Qualche integratore potrebbe aiutarvi ma solo il medico potrà consigliarvi quale e in quali dosaggi.

Fonte: curioctopus 

vitamina D aiuta i bambini contro le allergie
Fonte foto: Istock