Home Bellezza Make Up Rossetto | tutti i consigli per una tenuta lunga e perfetta

Rossetto | tutti i consigli per una tenuta lunga e perfetta

CONDIVIDI

Il rossetto è un alleato di bellezza di molte donne, ma non sempre dura a lungo. Segui i nostri consigli per un rossetto a lunga tenuta.

 

Rossetto a lunga tenuta

Il rossetto è un alleato di bellezza soprattutto per sedurre un uomo, nessuna donna riesce a rinunciare, l’unico svantaggio che non dura a lungo, ma c’è un modo per garantire una maggiore tenuta.

Spesso è capitato che dopo averlo applicato al mattino, aver bevuto il caffè o sgranocchiato qualche snack, del rossetto non ce ne è traccia.

Esistono però dei trucchi che possiamo mettere in atto, per garantire una lunga tenuta, noi di CheDonna.it vi suggeriamo dei semplici gesti da fare ogni giorno, per non fare andare via il rossetto in poco tempo.

Rossetto a lunga tenuta: ecco i consigli utili

iStock Photo

 

1. Scrub labbra

Per far durare a lungo il rossetto è importante avere labbra lisce e idratate, senza presenza di pellicine e screpolature. Se ogni settimana si esegue uno scrub labbra, le labbra saranno sempre idratate. Mescolate 1 cucchiaio di zucchero di canna, un pò di miele e una goccia di olio essenziale di vaniglia, applicate sulle labbra, strofinare ed esfoliate delicatamente. Lasciate riposare per un minuto o due poi risciacquare con acqua tiepida. Utilizzate almeno una volta alla settimana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Rossetto: 10 errori da evitare assolutamente quando si applica

2. Primer o matita labbra per una base omogenea

Applicare il rossetto direttamente sulle labbra è uno degli errori più comuni, è importante applicare prima del rossetto, un primer, che creerà una pellicola sulle labbra, permettendo al lipstick di durare a lungo. Inoltre si evita che il rossetto si insinua nelle pieghe della bocca e favorirà, la stesura del rossetto in modo omogeneo.

In alternativa al primer, va bene anche la matita labbra, da applicare su tutta la bocca e non solo sul contorno.  Utilizzate anche un po’ di fondotinta o di correttore, prima della matita, in modo da garantire un fissaggio migliore del rossetto e ne prolunga la durata.

 

Natale che donna

 

3. Utilizzate il pennellino per applicare il rossetto

Non si deve mai applicare il rossetto direttamente sulle labbra, ma è consigliabile farlo con un pennellino per labbra, questo vi permetterà di essere più precise nella stesura e distribuzione del prodotto. Poi applicate almeno tre volte il rossetto, tamponando le labbra dopo ogni passaggio con carta velina, così da eliminare l’eccesso di prodotto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Rossetto: ecco le tonalità da scegliere per donne bionde

4. Fissate il rossetto con la cipria 

L’ultimo passaggio per prolungare la durata del rossetto, è l’applicazione della cipria, ma non è da tutti farlo in modo corretto.

Prendete un pezzetto di carta velina, e appoggiatelo sulle labbra, tamponate la cipria con un pennello o con una spugnetta, così da fissare il lipstick all’istante.

Se l’applicate la cipria prima la velina, permette di non rimuovere il colore del rossetto ma di opacizzarlo, fate un altro strato di rossetto, in modo da garantire un effetto più duraturo e anche più lucido.

Se seguite i suggerimenti il rossetto durerà tutta la giornata, senza necessità di ritocchi.

 

 

Makeup completo con un solo rossetto