Alla scoperta del Doga | Lo yoga con il cane

0
45

Alla scoperta del Doga, o yoga dog: lo yoga fatto con i nostri amici cani.

yoga dog
Fonte: iStock photo

Che lo yoga sia una disciplina in grado di alleviare lo stress e di aiutare a ritrovarsi è ormai una cosa risaputa. Ma chi è al corrente che esiste anche una forma di yoga da praticare insieme ai nostri amici animali? Si chiama Doga (o Yoga dog) e più precisamente, come il nome stesso suggerisce, è stata pensata per i cani.
Il termine Doga, infatti, unisce le parole Dog e Yoga formando una parola che da sola vuol dire tanto e che renderà sicuramente felici i proprietari dei cani che da oggi avranno qualcosa di nuovo da condividere con il loro amico a quattro zampe.
Il Doga, infatti, non solo ha gli effetti benefici del più classico yoga ma porta la giusta dose di relax anche ai nostri amici animali che stando a stretto contatto con gli umani finiscono spesso e volentieri con l’assorbirne anche gran parte dello stress.

Doga, come praticarlo in compagnia del proprio cane

yoga dog
Fonte: iStock photo

Il Doga è una disciplina davvero speciale perché oltre a dar modo di rilassarsi tramite lo yoga, consente di fare tutto ciò in compagnia del proprio amico a quattro zampe, aumentando il legame emotivo e la capacità di capirsi con un solo sguardo. Umano e animale riescono così a condividere un momento prezioso nel quale rilassarsi insieme, sperimentando un momento di relax nel quale staccare dalla vita di tutti i giorni e dallo stress che, purtroppo, finisce con il coinvolgere anche il cane.
Per praticarlo nel modo corretto è necessario seguire almeno una lezione di esempio con un istruttore che si avvarrà del contributo di un osteopata per animali. In questo modo si avrà modo di capire come agire nei confronti del proprio amico peloso e quali sono gli step da seguire.

Leggi anche -> Yoga: dieci buoni motivi per iniziare subito a praticarlo

Il Doga inizia con l’emettere delle vibrazioni che fanno bene agli organi interni e prosegue con una serie di esercizi che vengono eseguiti tenendo una mano sul corpo del cane, in modo da sentirne per bene il respiro al fine di sincronizzarlo. Si passa poi a degli esercizi da fare insieme, arrivando poi alla fase più meditativa.
In genere si segue uno schema ben preciso in modo da poterlo poi replicare anche in privato con il cane. La cosa bella è che il Doga fa bene ad entrambi ed accresce empatia e complicità, rendendo il rapporto tra umano e peloso ancor più speciale.

yoga dog
Fonte: iStock photo