Ricette facili e veloci da preparare con gli spinaci | Scopri come

Gli spinaci sono verdure da consumare sia cotti che crudi. Ecco 3 ricette facili e veloci da preparare con gli spinaci per godere di tutti i loro benefici.

 

Ricette con spinaci (IstockPhotos)

Gli spinaci sono verdure molto consumate, sia dagli adulti che dai bambini, è una verdura molto versatile, in quanto si può cucinare in diversi modi. Inoltre hanno molte proprietà benefiche per la nostra salute, in quanto aiutano la digestione e non solo, sono un’ottima fonte di vitamine e di sali minerali. Gli spinaci possono essere consumati sia cotti che crudi, preparati vapore o ripassati in padella.

Inoltre gli spinaci sono ideali per accompagnare qualsiasi piatto dalla carne al pesce, e non solo anche i formaggi da quelli stagionali a quelli freschi a quelli stagionati.

Noi di CheDonna.it vi diamo qualche suggerimento in più per preparare delle ricette con spinaci facili e gustose.

1- Risotto con spinaci e pistacchi

Tutti vorremmo dei consigli su come cucinare gli spinaci così da poter variare in cucina, oppure a volte rimangono e non sappiamo come utilizzarli. Ecco alcune ricette a base di zucchine per voi.

 

Risotto con spinaci e pistacchio (IstockPhotos)

 

Preparare il risotto con spinaci e pistacchi è un’idea gustosa, per servire un piatto insolito. Il connubio spinaci e pistacchi da un profumo al risotto particolare al vostro piatto vediamo come prepararlo.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di riso
  • 25 g di burro
  • 1 cipolla
  • 1 litro di brodo vegetale
  • vino bianco q.b.
  • 100 g di spinaci
  • 50 g di pistacchi freschi
  • 50 g di formaggio caprino

Preparazione

Lavate gli spinaci, poi sbollentateli, mettendoli in una pentola con con acqua e lasciateli cuocere per 10 minuti. Poi li scolate e li lasciate raffreddare.

In una pentola con acqua bollente versate i pistacchi per 3-4 minuti, poi pelateli e frullateli in un mixer ad immersione con gli spinaci e il formaggio caprino.

Tritate finemente la cipolla e lasciatela appassire in una padella antiaderente con il burro e 2 cucchiai d’acqua. Iniziate a tostare il riso, in questa padella a fuoco vivo per qualche istante, poi sfumate con il vino bianco. Continuate la cottura aggiungendo di tanto in tanto un pò di brodo vegetale bollente e mescolando spesso, per evitare che si attacchi. A fine cottura aggiungete la crema di spinaci e pistacchi, mescolate per far amalgamare il tutto. Trasferite nei piatti e decorate con una cucchiaiata di caprino e qualche pistacchio tritato.

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

2- Frittata di spinaci

Frittata di spinaci (IstockPhotos)

 

La preparazione della frittata agli spinaci è facile e veloce, inoltre è senza grassi. Abbiamo sostituto il sale con il curry e un mix di spezie, è un piatto salutare e leggero, vediamo come prepararla.

Ingredienti per 4 persone

  • 12 uova
  • 500 g di spinaci
  • 30 g di uvetta
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di curry

Preparazione

    Per preparare questa frittata, iniziate a cuocere gli spinaci al vapore e poi li lasciate raffreddare. Adesso sbattete le uova con una forchetta e aggiungete gli spinaci, l’uvetta e il curry, amalgamate tutti gli ingredienti e trasferite tutto in una padella antiaderente ampia  ben calda, non dovete aggiungere olio. Per la cottura della frittata occorrono circa 5 minuti, poi trasferite la frittata agli spinaci su un piatto da portata, distribuite un pò di succo di limone e servite a fettine.

    La frittata con spinaci si può cuocere anche in forno, basta metterla in una teglia con i bordi alti, foderata con carta da forno, cuocete per 15 minuti a 150° C.

    POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Crespelle di ceci con spinaci e funghi

    3- Hamburger di spinaci

    Hamburger di spinaci (IstockPhotos)

    E’ una ricetta vegetariana perfetta da servire anche ai più piccoli, che spesso fanno capricci per non mangiare le verdure. Gli hamburger con spinaci si possono servire nel piatto, oppure all’interno di un panino, un’ottima alternativa quando si ha voglia di un hamburger ma non si preferisce la carne.

    Gli hamburger con spinaci si possono preparare tranquillamente il giorno prima e riscaldarli o congelarli per averli sempre a disposizione per una cena last minut. Si consiglia di insaporirli con cipolla, erbe aromatiche o spezie.

    Ingredienti per 4 persone

    • 500 g di spinaci
    • 4 pane per hamburger
    • 2 patate
    • 1 uova
    • 1 limone
    • 50 g di parmigiano
    • 1 mazzetto di prezzemolo
    • 1 spicchio di aglio
    • 2 cucchiaio di pane grattugiato
    • farina q.b.
    • 1 mazzetto di insalata
    • olio extra vergine di oliva q.b.
    • sale q.b.
    • pepe q.b.

        Preparazione

        Per preparare gli hamburger iniziate a lessare le patate con la buccia, poi lavate gli spinaci e cuoceteli per 10 minuti in una casseruola coperta, con poca acqua. Lavate e tritate il prezzemolo con l’aglio. Poi pelate le patate e strizzate bene gli spinaci, passate il tutto in un frullatore ad immersione o con il passaverdura.

        POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: La pizza agli spinaci e la focaccia tradizionale al basilico: le ricette

        In una ciotola, sbattete l’uovo unite il parmigiano, il pangrattato e il trito di aglio e prezzemolo, aggiungete il passato di spinaci e patate, aggiungete un pò di sale e pepe.

        Con l’impasto ottenuto, formate 4 polpette e le appiattite leggermente e poi le infarinate, li mettete in una padella con un filo d’olio caldo a fiamma vivace. Gli hamburger si devono dorare ad entrambi i lati, dopo la cottura adagiateli su carta da cucina. Se volete servirli nel panino, riscaldate quest’ultimi per pochi minuti nel forno a 180° C, mettete gli hamburger con qualche foglia di insalatina e servite.