Home Ricette Antipasti Antipasto di Natale: vol-au-vent con mousse di pesce

Antipasto di Natale: vol-au-vent con mousse di pesce

CONDIVIDI

Per il cenone della vigilia o il pranzo di Natale, ecco due ottimi antipasti per chi ama il pesce e vuole preparare una ricetta semplice i vol-au-vent con mousse.

iStock

A Natale come ben sappiamo in tutte le tavole italiane tra i protagonisti principali troviamo sicuramente il pesce. Un ingrediente che tiriamo fuori soprattutto nei cenoni sia della vigilia di Natale che nella cena del 31.

Oggi noi di Chedonna vi presentiamo due tipi di vol-au-vent che riempiremo con delle mousse di pesce, semplici da fare e soprattutto ottime da mangiare.

Vol-au.vent alla mousse di tonno

iStock

Ingredienti

8 vol au vent
80 g robiola
90 g tonno sgocciolato
4-5 cucchiaini di capperi
1 acciughina

Per prima cosa prendiamo i vol-au-vent già pronti, se non vogliamo prepararli direttamente con la pasta sfoglia. Possiamo scegliere la forma che vogliamo: o la classica forma rotonda oppure a forma di stella o albero che possiamo trovare nel periodo natalizio.
Prepariamo la mousse di tonno. Mettiamo nel mixer la robiola, il tonno e i capperi. Se ci piace aggiungiamo anche un’acciuga. Tritiamo tutto per bene e la nostra mousse sarà pronta.
Riempiamo i nostri vol-au-vent con due cucchiai di mousse e dopo di che decoriamo con qualche cappero. Non prepariamo troppo presto questo antipasto, altrimenti rischiamo che si secchino troppo.

Vol-au-vent alla mousse di salmone

iStock

Ingredienti

8 vol-au-vent
80 g robiola
60 g salmone affumicato
1 cucchiaino di panna fresca liquida
pepe rosa in salamoia o pezzetti di salmone per decorare

Anche per questo tipo di vol-au-vent possiamo ricorrere a quelli già pronti, della forma che vogliamo. Prepariamo intanto la mousse di salmone mettendo nel mixer la robiola, il salmone affumicato e un cucchiaio di panna fresca.
Mescoliamo bene il tutto in modo da tritare bene tutti i nostri ingredienti. Mettiamo due cucchiai di mousse in ogni vol-au-vent e decoriamo con un granello di pepe rosa oppure con un pezzettino di salmone. Anche in questo caso meglio non preparare con troppo anticipo il nostro antipasto per non farlo seccare.

i potrebbe interessare anche:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI