Home Curiosita Festeggia il Natale in tutta sicurezza, le giuste precauzioni da prendere

Festeggia il Natale in tutta sicurezza, le giuste precauzioni da prendere

CONDIVIDI

Le vacanze di Natale sono un’occasione per condividere bei momenti attorno all’albero, ma attenzione alle candele, alle ghirlande, alle intossicazioni … che possono rovinare l’atmosfera! Un piccolo promemoria delle precauzioni da prendere.

Foto da IStock

La casa è stata tutta addobbata a puntino per celebrare il Natale, l’atmosfera è magica e spesso non vigiliamo abbastanza sui pericoli nascosti dietro gli addobbi.

Ecco qualche accorgimento per festeggiare il tuo Natale in sicurezza:

1/Non lasciare le candele accese incustodite

Sebbene le candele creano un’atmosfera festosa, sono particolarmente pericolose quando vengono installate su candelabri con equilibrio instabile o posizionate vicino a corone, abeti e altre decorazioni infiammabili.

Azioni preventive:

  • mantenere una certa distanza tra due candele;
  • verificare la stabilità dei portacandele;
  • non lasciare mai una candela accesa incustodita, soprattutto se ci sono bambini presenti in casa. Posizionale sul tavolo piuttosto che vicino all’albero!

2/Controlla le condizioni delle ghirlande luminose

Le lucine di natale con i loro diversi giochi di luce ammaliano tutti, in particolare i più piccoli. Ma ancora una volta è necessaria la cautela. Sbarazzati di lucine rovinate, fili scoperti, sfilacciati o i cui involucri non sono integri. Quando si sostituiscono le lampadine, scollegare la ghirlanda dalla corrente e assicurarsi di osservare la tensione corretta per evitare il rischio di surriscaldamento.

Azioni preventive:

  • non lasciare le lucine accese continuamente durante il giorno;
  • quando esci di casa e prima di andare a letto, spegnile;
  • acquistare solo apparecchiature conformi CE

Per ghirlande senza luci: controlla che non perdano i fili, i bambini potrebbero metterli in bocca.

3/Tenere la neve artificiale fuori dalla portata dei bambini

Per dare alla casa un’atmosfera festosa, non c’è niente di meglio di una spruzzata di neve artificiale come tocco finale sull’albero naturale o artificiale, finestre e specchi … Queste bombolette spray di neve devono essere tenute fuori dalla portata dei bambini perché possono causare ustioni se utilizzate vicino a una fiamma. Il piccolo, curioso e bramoso di scoperta, può accidentalmente spruzzarla negli occhi o ingerirla.

Cosa fare in caso di intossicazione:

  • sciacquare abbondantemente con acqua corrente;
  • recarsi al pronto soccorso se il dolore persiste

Attenzione ai capelli d’angelo, facilmente infiammabili.

4/Installa agrifoglio e vischio lontano dai bambini

Anche i rami di agrifoglio e vischio fanno parte delle tradizionali decorazioni natalizie. Ma ricorda che le loro bacche sono tossiche.

Prevenzioni il pericolo installandoli se possibile in altezza, in modo che i bambini non possano toccarli.

5/Tieni l’alcool lontano dalla portata dei bambini

Tieni un angolo speciale per le bevande junior e mettilo a disposizione dei bambini in modo che non siano tentati a imitare gli adulti svuotando il fondo di un bicchiere di liquore forte o champagne.

Azioni preventive:

  • prima di andare a tavola, ricordati di riporre bottiglie di alcolici e bicchieri usati come aperitivo.
  • per evitare qualsiasi tentazione, organizza un “bar” spaziale per ragazzi dove possono consumare le loro bevande quandovogliono.

6/Limitare i rischi di soffocamento

I regali di Natale vengono scartati con grande fretta ed entusiasmo lasciando il pavimento pieno di oggetti, pezzi di imballaggio e fiocchetti che costituiscono un potenziale pericolo perché possono essere ingeriti dai più piccoli. Chiedi ai più grandi di assicurarti di non lasciare pezzi di gioco sul pavimento. Anche il cibo può rappresentare un pericolo: arachidi, anacardi olive per esempio sono tutti fonti di soffocamento se si depositano nelle vie aeree.

Azioni preventive:

  • Fai molta attenzione quando i bambini si aggirano attorno al tavolino del salotto alla ricerca di prelibatezze da catturare.
  • In caso di soffocamento, non esitare ad agire rapidamente. Se il bambino ha meno di un anno, posizionalo sulla coscia e picchietta con forza la schiena tra le scapole per estrarre l’oggetto. Se è più grande, pratica questa tecnica anti soffocamento

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI