Primo soccorso: cosa fare in caso di soffocamento

0
53

Scopri quali misure di sicurezza e quali azioni puoi intraprendere in caso di soffocamento per salvare la tua vita o quella di qualcun’ altro in tua presenza

Cosa fare se si sta soffocando e si è da soliAlcune semplici azioni possono salvarti la vita in determinate situazioni. In effetti, l’ostruzione delle vie aeree può verificarsi in qualsiasi momento, sia a causa di un alimento che a causa di un liquido che passa attraverso i condotti sbagliati, portando a conseguenze pericolose. Pertanto, dobbiamo agire molto rapidamente perché la mancanza di ossigeno nel corpo porta alla morte per asfissia.

Alcune persone hanno maggiori probabilità di soffocare. In effetti, i bambini piccoli e gli anziani tendono a non masticare correttamente il cibo durante i pasti, che è uno dei motivi principali del soffocamento. Tuttavia, ci sono soccorritori professionisti come i vigili del fuoco, che possono offrire procedure salvavita che salvano la vita delle persone in pericolo.Uno di loro ha realizzato un video, mostrando semplici gesti che puoi riprodurre in queste situazioni. Scopri quali misure di sicurezza e quali azioni puoi intraprendere in queste circostanze per salvare la tua vita o quella di qualcun altro in tua presenza.

Cosa fare in caso di soffocamento?

Primo soccorso: cosa fare in caso di soffocamentoIl soffocamento è una sorta di difficoltà respiratoria, o disagio, o blocco respiratorio che causa una mancanza di ossigeno, che può causare una morte improvvisa per asfissia. Esistono due tipi di ostruzione, quella completa nel caso in cui i dotti respiratori sono completamente bloccati o quella parziale, nel caso in cui l’aria circoli, ma in quantità molto ridotte.

Nel primo caso, la persona non è in grado di esprimersi e riferire i propri sentimenti, la sua pelle può diventare blu e non produce alcun suono di respiro. Nel secondo caso, la persona sarà in grado di manifestare il proprio disagio attraverso la parola, la tosse e una reazione di panico. Il colore della sua pelle può arrossire.

Se una persona soffoca in tua presenza

Se una persona soffoca di fronte a te, il tuo istinto ti spingerà ad agire in modo da salvargli la vita. Tuttavia, se non si dispone della tecnica corretta, si potrebbero causare danni irreparabili. Da qui la necessità di conoscere la manovra di Heimlich. Tuttavia, non è consigliabile utilizzare questa tecnica su neonati e donne in gravidanza.

Ecco cosa fare

Passaggio 1: posizionarsi dietro la schiena della vittima e posizionare una delle gambe della persona in pericolo in avanti.

Passaggio 2: stare al livello di questa persona.

Passaggio 3: individua l’ombelico sull’addome

Passaggio 4: posizionare il pollice leggermente sopra l’ombelico con la mano chiusa.

Passaggio 5: metti una mano sull’altra e fai delle compressioni rapide.

Se stai soffocando e sei da solo

Il pompiere Jeff Rehman ha condiviso un video che mostra un gesto di primo soccorso che puoi praticare tu stesso se stai soffocando. Il consiglio di Jeff Rehman, è stato trasmesso da diversi media tra cui The Epoch Times e Dailymail.

Passaggio 1: sdraiati a terra

Passaggio 2: posiziona i pugni a terra

Passaggio 3: inclina le braccia in avanti e lasciati cadere naturalmente sull’addome

Questo movimento sbloccherà istantaneamente le vie respiratorie.

Avvertenza: si raccomanda vivamente di farlo in caso di gravidanza, poiché lo shock potrebbe influire sul regolare andamento della gravidanza.

Precauzioni per prevenire il soffocamento

Stai eretto quando mangi
Evita di bere nel bel mezzo di un pasto
Mastica bene il cibo prima di ingoiare
Non parlare con la bocca piena
Tieni i piccoli oggetti lontano dai bambini

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI