Home Coppia Coppia | Questi 3 miti sull’amore distruggono le relazioni

Coppia | Questi 3 miti sull’amore distruggono le relazioni

CONDIVIDI

Questi 3 miti distruggono una relazione e il concetto di anima gemella ne fa parte

come capire se lui è quello giustoIl concetto di Principe Azzurro così come quello di anima gemella può sembrare romantico, ma queste aspettative non realistiche possono distruggere le relazioni romantiche.

Perché contrariamente a ciò che le commedie romantiche e le serie TV vogliono farci credere, raramente il nostro grande amore ci sta aspettando dietro la nostra porta.

Se corriamo dietro a questo “e vissero per sempre felici e contenti”, in realtà ci mettiamo in una posizione di fallimento e auto-sabotiamo la nostra relazione romantica, perché invece di concentrarci sulla creazione di legami autentici, in realtà stiamo inseguendo qualcosa che non esiste e inevitabilmente finiamo per essere delusi quando il nostro partner non soddisferà tutte le nostre aspettative non realistiche.

Inoltre, se cerchiamo costantemente il partner “ideale”, finiamo per perderci. Ponendo l’altro su un piedistallo, facciamo fatica a metterci al suo livello e questo non ci aiuta ad essere la migliore versione di noi stesse, e anche questo fa male anche alla relazione.

Scopri quali sono i 3 miti che distruggono una relazione e agire per evitarli

Cenerentola e il Principe Azzurro

1/Il mito del principe azzurro o della principessa perfetta

Anche se non immagini esattamente un cavaliere in armatura, nutrire la speranza che un giorno qualcuno arrivi in ​​tuo soccorso è problematico. Avere questa aspettativa e attendere come una damigella in pericolo che un uomo venga a salvarti, non ti permette di essere te stessa.

Prima di tutto ricorda che non hai bisogno di essere salvata, sei abbastanza forte e sei in grado di difenderti da sola. In secondo luogo, dovresti prima provare a definire ciò che vuoi e ciò di cui hai bisogno da un partner piuttosto che aspettare stupidamente che qualcuno ti guidi nella tua vita.

Chiediti cosa vuoi veramente trovare in un partner. In realtà è una questione di scelta, e molti alla fine non scelgono ciò che è veramente meglio per loro e cosa li rende felici nella loro coppia e nella loro vita in generale.

2/Il mito della persona distrutta che deve essere salvata

Hai mai incontrato una persona molto attraente la cui storia molto triste e toccante ti fa desiderare di aiutarla e salvarla? Il problema con questo tipo di relazione è che in realtà non ti stai facendo un favore mettendoti nella posizione della persona che deve salvare l’altra persona.

Perché in realtà ti rendi più vulnerabile alle relazioni tossiche e alle persone che trarranno beneficio dalla tua gentilezza.

Se sei convinto che il tuo ruolo sia quello di investire il 150% nella relazione, troverai sempre un partner che ti chiederà il 200%. Non pensi che sia meglio trovare un partner disposto a investire tanto quanto te nella relazione? È una dinamica molto più costruttiva e salutare per una relazione appagante e sostenibile.

Oltre ad avere il rischio che il tuo partner tragga vantaggio dalla tua gentilezza, non aiuti l’altro poiché lo metti in una scatola comportandoti come se avesse bisogno di essere salvato.

Aiutandolo a migliorare, inconsciamente gli invii il messaggio che non è abbastanza bravo e stai quindi cercando di trasformarlo in modo che diventi la persona che vuoi che sia piuttosto che accettarlo così com’è.

3/Il mito dell’anima gemella

Non solo la ricerca dell’anima gemella è totalmente irrealistica, ma è anche un concetto che ti fa male, perché se hai difficoltà a trovare questa persona che si adatta perfettamente a te, dubiterai di te stesso e arriverai rapidamente alla conclusione che qualcosa non va in te, altrimenti avresti già trovato il grande amore! Mentre questo non è assolutamente il caso.

Non hai bisogno di nessuno. Devi capire che sei responsabile della tua felicità ed imparare ad amare te stesso.

Il mito dell’anima gemella distrugge molte relazioni perché quando hai così tante aspettative su come dovrebbe essere l’altro, e l’altro fa lo stesso con te, non riesci ad essere totalmente te stesso o cambiare o evolvere.

La relazione ideale dovrebbe consentire ad entrambi di essere la migliore versione di se stessi. Piuttosto che aspettare di trovare l’anima gemella, sarebbe meglio cercare la persona che possiede molte qualità che vorremmo trovare nel nostro partner.

Per vivere felicemente in coppia e costruire una relazione sana, è importante riconoscere che essere in una relazione è una scelta, non un obiettivo della vita.

Invece di aspettare la tua anima gemella, il Principe Azzurro o qualcuno da salvare, prendi il controllo della tua vita amorosa e sii proattivo nel trovare quello che vuoi.

Infine, decidi se vuoi davvero avere una relazione o se lo fai perché pensi che sia qualcosa che devi fare.

Se essere in una relazione è davvero quello che vuoi, allora fai un elenco di tutte le qualità che vorresti trovare nel tuo partner ideale. Quindi leggi questo elenco e determina quali qualità sono davvero importanti per te.

Se vuoi avere una relazione solo per farti vedere in coppia agli occhi degli altri, concediti più tempo per conoscerti meglio, fai cose che ti rendono felice, migliora te stesso costruisci una vita migliore e sii la migliore versione di te stesso.

In questo modo, finirai per attrarre un partner che si adatta a te e con il quale hai tutte le possibilità di costruire una relazione sana che ti renderà felice.

Scopri ora la cosa che le coppie felici fanno ogni giorno e i consigli che miglioreranno immediatamente la tua relazione

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI