Home Coppia Coppia: come uscire indenni dallo stress pre natalizio

Coppia: come uscire indenni dallo stress pre natalizio

CONDIVIDI

L’avvicinarsi del Natale può essere fonte di stress per tante coppie. Ecco come uscirne indenni e più forti di prima.

coppia felice natale Fonte: Istock photo

Manca poco più di un mese alle feste di Natale e a breve le luci si accenderanno su tutto ciò che riguarda i preparativi, la corsa ai regali e la fatidica scelta di dove passare la vigilia, con chi condividere il pranzo di Natale e dove andare se si sceglie di passare le feste tra amici. Tutti elementi che inevitabilmente creano una buona base di stress che la maggior parte delle persone fatica a superare senza qualche crisi di troppo e che, per chi è in coppia, possono portare ad ulteriori problemi come, ad esempio, le liti improvvise con il partner.
Per quanto l’immagine generica del Natale in coppia veda i due innamorati camminare mano per la mano tra vie cariche di luci o darsi un bacio romantico sotto il vischio, la verità è che tante volte a questi momenti se ne sovrappongono di meno felici, fatti cioè di grandi sfuriate e di piccole grandi crisi che, nelle peggiori delle ipotesi, possono portare persino all’inizio di una crisi o alla fine di una storia. Come fare, quindi, ad evitare tutto ciò? Per fortuna esistono diverse piccole strategie che si possono mettere in atto da subito per evitare di andare incontro alla classica crisi pre natalizia. Ciò che conta, però, è collaborare e muoversi entrambi nella stessa direzione, quella fatta di complicità e di momenti preziosi da vivere insieme.

Natale: come evitare la crisi pre natalizia

coppia shopping natale Fonte: Istock photo

Per le coppie sta per iniziare uno dei periodi più intensi e delicati dell’anno, ovvero quello pre natalizio. Chi sta insieme da tanto avrà già sperimentato quali sono i punti più deboli e probabilmente avrà trovato un modo per tenere botta alle tante piccole crisi che possono mettersi in mezzo. Le coppie più fresche, invece, possono essere maggiormente a rischio perché ancora inconsapevoli dei motivi di attrito che, per quanto possano sembrare stupidi, a volte possono essere presi sul personale, diventando così motivo di liti serie e pesanti che è sicuramente meglio evitare. Scopriamo come:

Mettere la coppia al centro. La prima cosa da tenere a mente quando si pensa all’arrivo del Natale è che la cosa più importante è il benessere della coppia che deve essere mantenuto ad ogni costo e senza il quale il Natale non sarebbe lo stesso. Ciò significa che da parte di entrambi deve esserci voglia di andare incontro all’altro per il solo piacere di vederlo felice e che questo dovrebbe essere il punto di partenza per una coppia felice ed in grado di superare ogni avversità. Collaborando insieme con questa meta in comune, seguire i punti successivi sarà semplice e contribuirà a rendere il Natale ciò che dovrebbe essere, ovvero una festa serena e da trascorrere in armonia con le persone che si amano.

Stabilire insieme gli incontri con i parenti. Spesso lo scoglio più duro è quello legato alla gestione delle feste da trascorrere con i parenti che, quando arriva il Natale, diventano puntualmente più pressanti, cercando di ottenere più incontri possibili. Per superare indenni questo momento, l’ideale è accordarsi prima e gestire i parenti prima che lo facciano loro. Scegliere quando incontrare i genitori di uno e quelli dell’altra senza grandi differenze e magari andare a trovare altri parenti nei giorni prima o dopo il Natale. Ciò che conta è ricordarsi sempre che si è prima di tutto una coppia e che è importante ritagliare del tempo anche per se stessi. Tempo che andrà vissuto in amore e armonia e non certo litigando. Genitori e parenti (così come gli amici) vanno quindi vissuti in un clima di complicità, dove non essere mai in sfida ma in perfetto accordo per delle vacanze da vivere nel modo più sereno possibile.

Non pretendere troppo dalle feste. A volte lo stress arriva anche dal voler ottenere a tutti i costi un Natale perfetto. Si sente quello che organizzeranno gli altri e si inizia a paragonare le proprie giornate a quelle degli altri, senza considerare che ognuno ha una vita a se stante e che se qualcuno sembra fare di più oggi e perché magari ha fatto meno ieri o farà ancora meno domani. Una volta stabilito come trascorrere le feste. Se il modo scelto è di proprio gradimento, non bisognerebbe mai lasciarsi influenzare dagli altri ma limitarsi a cercare di impreziosire i programmi già stabiliti. Dopotutto si sta pur sempre parlando di una festività che, al di là dei regali, ha al centro l’amore e il piacere di stare con chi si ama.

Seguendo queste tre regole e mantenendo come tacita quella di una comunicazione costante, fatta nel modo più idoneo e senza liti o tensioni inutili, superare indenni il periodo pre natalizio sarà più semplice di quanto non si possa pensare ed anzi, se tutto andrà come deve, si uscirà dalle feste senza alcuno stress e ancora più uniti di prima.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->>>
Coppia: come sincronizzarsi quando si hanno ritmi diversi
Coppia: come salvarsi dal tradimento
Coppia: i segreti per essere veramente felici

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI