Home Moda & Abbigliamento Outfit Come (non) vestirsi a Natale? 10 errori da evitare assolutamente

Come (non) vestirsi a Natale? 10 errori da evitare assolutamente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30
CONDIVIDI

Scopri che cosa indossare e che cosa non indossare a Natale per non commettere errori banali ed essere semplicemente perfetta.

Foto da iStock

Quando ti ritroverai a tavola con nonna, zia, cugini e, soprattutto, mamma e papà ci sarà una cosa che desidererai aver fatto: la giusta scelta del look!

A Natale in fondo è così, si fanno grandi rimpatriate e, inevitabilmente, il giudizio di amici e parenti si fa un pizzico più pressante. Se dunque vuoi evitare di sentirti in imbarazzo e speri magari anche di fare bella figura, ecco alcune mosse decisamente sconsigliate.

Prima ancora di scoprire i capi più inn e indicati per le Feste, sarà infatti bene evitare quelli che rischiano di metterci un po’ troppo in difficoltà.

Scopriamo allora insieme i 10 errori di stile da non commettere assolutamente a Natale.

Outfit Natale 2019: 10 errori da non commettere

Foto da iStock

Misura, misura e, ancora, misura. Questa dovrebbe essere la parola ordine che vi farà da guida nella scelta dell‘outfit per la cena della Vigilia o per il giorno di Natale.

Seduti tra zii, cugini, nonni e genitori non potrete fare a meno di optare per un po’ di sobrietà: sentirsi fuori luogo o, peggio, mal giudicati è un rischio sempre dietro l’angolo (non è un caso se si dice “parenti serpenti”) ed essere in tono con l’vento questa volta significherà optare per un look sobrio, non troppo elegante e, possibilmente, in tema con leFeste.

Smettetela dunque di progetterà outfit da tappeto rosso e mettere da parte anche i look glamour ma un po’ troppo estrosi o seducenti: per amici e parenti meglio evitare i capi che seguono.

Calze a rete – Passi la moda imperante e le mille varianti, spesso anche molto chic, attualmente proposte in commercio: le calze a rete restano veramente un eccesso in un periodo in cui si sta in famiglia e in… santa pace!

Abiti super-aderenti – Finire bersaglio di facili critiche o, peggio, domande imbarazzanti (vedi: “ma c’è un bambino in viaggio?) è un infausto destino segnato se cederete a quel microtubino che vi toglie il respiro… e non solo per la sua indiscussa bellezza!

I pantaloni super aderenti – Lo stesso di cui sopra: se vai incontro a una super maratona di cibo decisamente meglio puntare su abiti più morbidi e di facile gestione. Non vorrai cavare un occhio allo zio seduto al tuo fianco quando ingerirai l’ennesimo fritto?

Jeans con gli strappi – Li abbiamo sdoganati più o men per tutte le occasioni ma per le Feste ancora no. Quel capo che durante un giro di shopping vi fa sentire all’ultima moda non potrà che farvi apparire fuori luogo a tavola con i parenti. Sì allora ai jeans ma, decisamente, in versione più classica e sobria.

Felpe con scritte troppo ardite – Voi pensate di essere spiritare ma per il resto della famiglia non aprirete che volgari. Lasciate a casa la felpa con Kate Moss che solleva il die medio e anche quella con un “f**k” un po’ troppo visibile. Certo non siete tenute ad optare per un maglione natalizio ma qualcosa di ori sarà di gran lunga più consigliato.

Paillettes – Tenetele da parte per Capodanno o, quantomeno, utilizzate cons senso della misura. Un total look è decisamente da evitare, più abbordabile invece un singolo tocco luminoso, come una gonna abbinata ad un sobrio maglione tinta unita o un top da mettere sopra dei pantaloni dalle linee molto pulite.

Scollatura vertiginosa – Vero è che bisogna mettere sempre in luce i propri pregi ma sbattere in faccia al caro nonnino le nostre forme generose… anche no! Resistete alla tentazione di quel top che tanto vi valorizza e conservatelo per occasioni più opportune.

Tacchi over 15 – Un po’ di slancio va certo sempre bene ma il pericolo dei piatti da portare a tavola, dei regali da prelevare sotto l’albero e del vai e vieni per organizzare la tombola non è certo da sottovalutare. Se i tacchi sono i vostri migliori amici e con loro siete ben più che a vostro agio date pure ma altrimenti optate per meno centimetri di altezza e più centimetri di diametro.

Maniche over – Niente di meno chic e più imbarazzante della scarpetta con le vostre maniche a pipistrello. Calcolando l’alta mole di ore che trascorreremo a tavola il pericolo sarà veramente dietro l’angolo, meglio allora optare per qualcosa di più contenuto e meglio gestibile.

Minigonne… molto mini – Evitiamo spacchi vertiginosi o centimetri striminziti: non solo sarà una scelta scomoda per una lunga serata ma rischierà anche di attirare il disappunto di nonne e zie un po’ più formali.

Fonte: Canale Youtube Eleonora Petrella

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE…

Come vestirsi a Natale? Un look per ogni fisicità

Come vestirsi a Natale? Proposte outfit per le ragazze curvy

Che cosa indossare per Vigilia e pranzo di Natale? Un outfit per ogni occasione