Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Succo di mandarino, per dormire meglio e dimagrire

Succo di mandarino, per dormire meglio e dimagrire

CONDIVIDI

Il succo di mandarino, preso la sera prima di andare a dormire, apporta svariati benefici.

succo di mandarino Fonte: iStock photo

Il mandarino è un frutto speciale ed apprezzato in tutto il mondo. Tra gli agrumi è indubbiamente il più dolce, tanto da essere l’unico ad essere gradito sia dagli adulti che dai bambini.
Oltre ad essere buono, questo frutto, vanta diverse proprietà benefiche che ne fanno l’alimento perfetto da inserire nella propria alimentazione. Inoltre, il suo succo, bevuto la sera, prima di andare a dormire, è un ottimo coadiuvante del sonno.

Succo di mandarino, berlo prima di andare a dormire agevola il sonno

Fonte: Istock Photos

Forse non tutti lo sanno ma oltre ad essere un alimento ricco di proprietà tra le quali spiccano quelle protettive della vista e diuretiche, il mandarino è un frutto in grado di conciliare il sonno. Grazie all’alto contenuto di bromuri, infatti, assumere il succo di circa quattro frutti, rilassa sorprendentemente conciliando il sonno.
Chi soffre di insonnia, quindi, prima di fare altri tentativi può provare a spremere quattro mandarini e sorseggiarne il succo dopo cena. Assumendolo al posto della frutta non interferirà troppo con il quantitativo di zuccheri da assumere durante il giorno e darà un sorprendete aiuto a chi fa fatica a prendere sonno e tutto, facendo anche bene all’organismo.
Oltre ad essere un depurante naturale, il mandarino è infatti in grado di pulire le arterie, far abbassare i livelli di colesterolo nel sangue e disinfiammare l’organismo. Come se non bastasse fa bene a fegato e cuore e supporta il sistema immunitario.
Bevendolo, quindi, oltre a conciliare il sonno e a sentirsi più rilassati si fa del bene al proprio organismo.

Avvertenze
Come già detto, il mandarino ha anche delle proprietà diuretiche che in chi è già sensibile, possono portare a diverse sveglie notturne per la minzione.
Inoltre si tratta di un frutto particolarmente calorico, cosa della quale è bene tener conto se si sceglie di assumerne più di uno.
D’altro canto è una ricca fonte di vitamina C e con un bicchiere di succo, se assunto subito dopo averlo ottenuto, si può arrivare addirittura a coprire il fabbisogno giornaliero di una persona adulta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->>>
Succo di melograno: l’elisir perfetto per arrivare magre a Natale
Natale con la pancia piatta? Prova con l’infuso di salvia
Succo di mandarino e thè verde. Per dimagrire prima di Natale

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI