Home Coppia Marito e moglie si innamorano della stessa donna e diventano un “trio”

Marito e moglie si innamorano della stessa donna e diventano un “trio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:42
CONDIVIDI

Poliamore: un marito e sua moglie incontrano una donna in palestra e se ne innamorano. Di comune accordo, decidono di formare un trio e sono più innamorati che mai

Parole come “trio”, “triangolo amoroso”, “poliamore” fanno attualmente parte delle nuove sfaccettature del discorso d’amore, eppure questi concetti non sono così contemporanei come si potrebbe pensare. Tre famiglie leggendarie hanno fatto notizia nel diciannovesimo secolo con il famoso Victor Hugo, sua moglie Adèle Foucher e Juliette Drouet, un’attrice francese. Nel 1943, Jean Paul Sartre si batté allegramente con il suo famoso compagno Simone de Beauvoir e Olga Kosakiewic. Questa storia, trasmessa dal Daily Mail, fa eco a queste triadi amorose precedentemente condannate.

Il poliamore è entrato nei neologismi che designano le forme più atipiche dell’ orientamento emotivo e sessuale. Per i sostenitori di questo tipo di relazione, l’amore è un sentimento che non può essere sclerotico per un singolo oggetto. Leo e Mary sono tra quelle coppie che in amore pensano fuori dagli schemi. Quando incontrano una donna in palestra capiscono immediatamente che avrebbero dovuto inglobarla nella loro storia d’amore a tutti i costi.

Amore al plurale: un trio inseparabile

Quando Leo e Mary si innamorano hanno appena 13. Quattro anni dopo, decidono di unirsi in matrimonio e formalizzare il loro amore. All’età di 34 anni, Leo apre e gestisce una palestra Crossfit ed è sul posto di lavoro che è iniziata la sua straordinaria storia d’amore con Kimberly e tra Kimberly e sua moglie.

Inizialmente i tre condividono una vera amicizia, Leo, Mary e la sportiva Kimberley iniziano poi a nutrire sentimenti di altra natura. È allora che decidono di concretizzare il loro amore formando quello che viene comunemente chiamato un “trio”. Decidono di integrare i loro figli nella loro storia d’amore a tre e di formare una famiglia mista. Per condividere i loro momenti di complicità, pubblicano la loro “vita divertente” su Instagram.

Per i tre atleti, allenare un trio è stato facile. Hanno formalizzato il loro status di poliamore, un orientamento d’amore in cui i partner non si limitano alla scelta di un singolo partner. “Essere poliammide significa essere trasparenti l’uno con l’altro. Adoriamo il plurale e ci impegniamo a vivere oltre le norme sociali “, afferma Léo. Prima di aggiungere: “Ad essere sinceri, il poliamore non è molto diverso da una relazione tradizionale. Abbiamo una relazione unica con ciascuno dei nostri partner che amiamo autenticamente “, aggiunge il marito di Mary.

I parenti ed i bambini del trio hanno accettato questo modo di amare fuori dal comune: “Siamo stati fortunati ad avere persone care che ci amano per quello che siamo. L’importante per loro è sapere quanto siamo felici “, spiega Léo.

Sui social questo trio innamorato si è abituato a scontrarsi con i critici, e ad essere l’oggetto della curiosità degli astanti. Questa famiglia di tre persone non esita a informarli della loro eccezionale relazione. “Non capitano solitamente commenti negativi. capitano più persone scioccate che ci fanno molte domande. La curiosità è normale “, dice Maria. Per questi amanti, non c’è nulla di male nell’amare al plurale. “È abbastanza normale seguire il tuo cuore ed essere quello che ti rende felice. Abbiamo solo una vita e dobbiamo morderla ” dice l’uomo della coppia.

Un amore per tre

La parola poliamore è entrata nel gergo sentimentale all’inizio degli anni 90. Questo concetto emerge alla luce dell’apparizione del paradigma esistenzialista ed evoca l’armonia tra “amori contingenti” e “amori necessari”. Senza necessariamente aderire al triangolo amoroso, questo orientamento affettivo si basa su un desiderio di indipendenza indipendente dalle “catene” dell’accoppiamento, una nozione che si allontana dal desiderio di libertà incondizionata del poliamore.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI