Home Attualità Alessia Marcuzzi triste su Instagram: “Elena e Giacomo, un pugno nello stomaco”

Alessia Marcuzzi triste su Instagram: “Elena e Giacomo, un pugno nello stomaco”

CONDIVIDI
Alessia Marcuzzi legge
Alessia Marcuzzi (Instagram)

Alessia Marcuzzi nella serata di mercoledì 23 ottobre ha rilasciato un messaggio per l’amica  e collega Elena Santarelli attraverso il suo profilo Instagram

Elena Santarelli a Domenica In
Elena Santarelli (Facebook)

Un post commovente quello di Alessia Marcuzzi, di grande vicinanza per l’amica Elena Santarelli, che da pochi mesi ha superato la sofferenza per la malattia del piccolo Giacomo. Ora ha scritto un libro e Alessia ha voluto commentare così

“Siamo tutti fenomeni a dire la nostra, a dare giudizi, fino a quando non arriva l’interrogazione a sorpresa. E’ come quando la professoressa ti chiama alla lavagna, ma tu non hai studiato e non hai la minima idea di cosa cavolo dire: tutti noi, come genitori, siamo chiamati a scrivere il tema della nostra vita e quando ti arriva la diagnosi di una malattia grave per tuo figlio e’ il momento dell’interrogazione a sorpresa, dello schiaffo in faccia, del pugno nello stomaco.”
Inizia cosi’ il tuo libro @elenasantarelli ed io non riesco a smettere di piangere. Perche’ tu sei una donna incredibile, coraggiosa e piena di amore, e quello che ho visto di te soprattutto nel periodo piu’ brutto e difficile della tua vita, e’ uno degli insegnamenti piu’ grandi che io abbia mai potuto ricevere. Ti ringrazio per averci ricordato che una mamma lo sa, ti ringrazio per aver dato comunque tanto amore a tutte le persone che ti circondano senza mai farci sentire in difficolta’, ti ringrazio per averci regalato una lezione di vita incredibile: il coraggio, sempre, e la tua dignita’, anche quando dentro c’era un pugno nello stomaco che non ti faceva respirare.
Adesso prova a cercare di nuovo un po’ di leggerezza dentro di te, ne hai bisogno….lasciati accarezzare leonessa e goditi il tuoi cuccioli meravigliosi. Ti vogliamo tutti tanto bene. ❤️
Tutti i ricavati di questo libro andranno interamente al @progettoheal e serviranno per la ricerca neuro oncologica pediatrica.
#unamammalosa

Se vuoi restare aggiornata su tutto quel che riguarda i personaggi del mondo dello spettacolo e le loro vite private CLICCA QUI!

Leggi anche:
Elena Santarelli sul suicidio dello zio: “Si è battuto per una legge”
Elena Santarelli, il suo dramma adesso diventa anche un libro
Nadia Toffa, Carolyn Smith e Elena Santarelli: “chiedetele scusa”