Home Gossip Eliana Michelazzo racconta la sua verità

Eliana Michelazzo racconta la sua verità

CONDIVIDI

Eliana Michelazzo ha raccontato la storia dell’anno dando la sua versione dei fatti.

eliana michelazzo Fonte Instagram @eliana michelazzo

Chi ha sentito fare almeno una volta il nome di Eliana Michelazzo, sarà sicuramente a conoscenza di tutta la storia che la riguarda e che è nata dal finto fidanzamento di Pamela Prati con Mark Caltagirone (uomo inesistente). Ex manager della Prati, Eliana è stata infatti la prima ad ammettere che Caltagirone non è mai esistito, portando in piazza anche la sua storia (anch’essa inesistente) con Simone Coppi e portando avanti la tesi secondo cui sia lei che la Prati fossero vittime di uno stesso raggiro. Una storia complessa che dal gossip è divenuta ben presto un fatto di cronaca, portando diversi vip a dire la loro e a confessare amori o flirt nati con persone che in seguito hanno scoperto essere inesistenti. Un raggiro dell’era del web dove reale e virtuale si fondono insieme per dar vita a storie non reali ma che sembrano esserlo per chi le vive, come è avvenuto ad Eliana.
E proprio riguardo le storie che non esistono e tutto il raggiro inerente Mark Caltagirone, la Michelazzo ieri ha deciso di aprirsi ai suoi follower per raccontare la sua verità, spiegando come dietro ogni cosa ci sia sempre stata la sua ex socia nonché sorella (come la definiva lei) Pamela Pericciolo. Una storia narrata su Ig dopo essere stata al centro di un video mandato su La7 e sempre dopo non aver avuto il diritto di replica da lei richiesto al conduttore Giletti.

Eliana Michelazzo si racconta e svela la sua verità

Eliana Michelazzo Fonte: Istock @elianamichelazzo

Nella giornata di ieri, con una serie di storie postate su Instagram, Eliana Michelazzo ha deciso di riassumere tutta la storia di cui si parla ormai da mesi, dando il suo punto di vista e incolpando di ogni cosa la sua ex socia Pamela Perricciolo. Stanca di essere sempre messa in mezzo ed accusata di cose che ritiene di non aver fatto, la Michelazzo ha deciso di approfittare della recente premessa di Pamela Prati in tv, per dire la sua e rispondere alle tante domande sollevate in studio senza che lei potesse rispondere.

“Dopo 13 puntate di Live – Non è la D’urso la gente comune ha capito dove sta l’imbroglio sentimentale. Alla base di tutto ciò ritroviamo una sola persona (la Perricciolo) che dal 2003 “gioca” ad incatenare a se altre persone solo per lo sfizio di tenerle accanto con la scusa d’amore. Ha ingannato me facendomi credere in un amore all’ennesima potenza, presentandomi (sempre virtualmente, s’intende) un uomo molto bello, affascinante, geloso, romantico con un lavoro importante, legato ad una famiglia altrettanto importante, un uomo che parlava di famiglia e di matrimonio. Tutto ciò che una donna desidera insomma.”

È così che iniziano le storie con cui Eliana Michelazzo ha deciso di raccontare la sua verità, una storia che definisce dolorosa per gli anni persi dietro un amore mai esistito ma che per lei è stato reale per ben 10 anni. Nelle sue storie, continua parlando della famiglia del suo inesistente compagno (Simone Coppi) e delle tragedie che continuavano ad assalirla, facendo preoccupare lei al punto da starci male. Una famiglia con la quale lei era in contatto attraverso i social ma soprattuto attraverso la Perricciolo che era sempre informata su tutti.

“Sicuramente ha dei complici, non può aver fatto tutto da sola. Messaggiava tuta la giornata, credetemi era continuamente con il telefono tra le mani. Ad oggi parlo con cognizione di causa perché tutte le prove mi portano a lei.”

Poi, facendo un passo indietro, Eliana torna a parlare degli interventi da Barbarara e di tutte le persone coinvolte che ha così riassunto:

  • Il bambino (Sebastian) mai iscritto all’agenzia e che si era finto malato oltre che figlio di Mark Caltagirone
  • I messaggi su whatsapp ad una pittrice che avrebbe dovuto creare un finto ritratto di Pamela Prati e Mark Caltagirone
  • Caltagirone che era stato fidanzato con la sua ex finta suocera
  • Wanda Ferro, anche lei impegnata con Mark Caltagirone
  • La famiglia Coppi con la quale la Perricciolo aveva (a suo dire) rapporti di parentela
  • Manuela Arcuri, vittima anche lei di un raggiro della Perricciolo
  • Alfonso Signorini, anche lui vittima nello stesso modo di un raggiro

E altri esponenti del mondo dello spettacolo e non che nel tempo hanno ammesso di essere stati a loro modo ingannati, sempre dalla Perricciolo.

Una storia che Eliana prosegue facendo notare come ogni accusa sia imputabile solo alla Perricciolo che negli anni si è fatta forte anche del suo finto matrimonio con Coppi, mettendola in mezzo per spaventare la gente ed estorcere così del denaro.
Ha poi parlato anche degli account falsi che sempre la Perricciolo si sarebbe fatta realizzare nel 2007, facendo notare ancora una volta la sua estraneità ai fatti.

“Quindi la mia truffa dove sta? Ho ammesso i miie errori e sono andata in tv per difendere il nome della Prati, quale manager che ero, ed ho confessato a tutta Italia che Caltagirone non esisteva.
Ad oggi mi pongo una domanda: perché insieme alla Perricciolo accusano anche me? Tutte le bugie che ho detto in questi anni eran a fin di bene, ho creduto in questa storia con tutta me stessa, ho sperato fino all’ultimo che Simone sarebbe arrivato. Se ad oggi faccio qualche ospitata è perché la gente ha capito che sono una vittima di questo gico malato. Un circuito diabolico che mi ha debilitato mentalmente. La Perricciolo per me era una sorella, abbiamo convissuto per dieci anni e non avrei mai immaginato avrebbe potuto farmi tutto ciò alle spalle. Ma poi perché secondo voi ho le chat di tutti questi anni? Se fossi stata una veggente avrei fatto un altro lavoro, non l’agente di spettacolo. Si, ho partecipato a Uomini e Donne, ma dopo 9 anni non ambivo alla tv, lavoravo serena e ho sempre fatturato tutto. Quindi ad oggi spero che la magistratura farà il suo corso perché la colpa è solo di una perosna che continua a chiedere soldi in giro. Se diamo ancora ascolto alle sue fandonie questa storia non finirà mai.”

storie Eliana Michelazzo Fonte Instagram @elianamichelazzo

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Un lungo sfogo che Eliana ha concluso dichiarando di aver aperto il proprio cuore.
Ci sarà una replica a tutto ciò? Per adesso sia la Perricciolo che la Prati sembrano non aver nulla da dire, almeno attraverso i social. Che abbiano intenzione di ribattere in tv? Come sempre, solo il tempo potrà darci risposta. Voi, intanto, restate sintonizzati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->>>
Pamela Prati torna in tv per uno scontro del tutto inatteso
Eliana Michelazzo annuncia libro e film sul Prati gate
Eliana Michelazzo contro la Pericciolo: “Voglio il confronto”