Home Ricette Primi Piatti Ravioli con zucca e burrata

Ravioli con zucca e burrata

CONDIVIDI

Ravioli con zucca e burrata, un tipico primo piatto autunnale e invernale. Un ripieno morbidissimo e molto gustoso per un pranzo di classe.

Ravioli con zucca e burrata iStock

Ravioli con zucca e burrata, una ricetta della tradizione italiana che mette insieme diverse regioni e diversi gusti. In questo caso abbiamo due ripieni diversi che rispettano i gusti di tutti. Ma potete anche scegliere di unire i sapori, sarà comunque un primo piatto spettacolare.
Si tratta, soprattutto per i ravioli con la zucca, di un piatto autunnale e invernale stagioni della sua piena maturazione. Una ricetta doppia che farà diventare indimenticabili i vostri pranzi. E anche il modo per fare mangiare la zucca pure ai bambini.

Ravioli con la burrata e con la zucca, come si preparano

problemi di insonnia? combattila con la zucca (Istock)

I ravioli con zucca e burrata metteranno alla prova la vostra manualità. Ma alla fine sarete vera,mente soddisfatti del risultato.

Ingredienti:
3 etti di farina 00
3 uova
erba cipollina

Per il ripieno:
250 g di burrata
2 cucchiai di parmigiano
200 g di zucca cotta
100 g di ricotta
2 cucchiai di parmigiano
sale
pepe

Per il condimento:

800 g di pomodoro ciliegino
scalogno
basilico
olio extra vergine
sale
100 g burro
foglie di salvia

Preparazione:

Il primo passo per realizzare degli ottimi ravioli con zucca e burrata è la base. Impastate la farina con le uova e l’erba cipollina tagliata finemente. Lavoratelo bene fino a quando diventa liscio per renderlo liscio e omogeneo. Poi fatelo riposare per un’oretta.

Intanto passate a preparare i ripieni. Cuocete la zucca invece fino a renderla morbida, impastatela con ricotta, parmigiano e sale fino. Per la burrata invece dividete la parte cremosa da quella più solida. Tritate la parte solida, quindi mettete mettere tutto in una ciotola, aggiungendo parmigiano e una macinata di pepe.
Iniziate anche a preparare il condimento. Frullate e passate i pomodorini usando un colino. Poi mettete un filo d’olio in una padella con lo scalogno tritato, la passata di pomodoro, un po’ di sale e foglie di basilico. Potete condire così anche i ravioli con la zucca, oppure con il classico burro e salvia.

Quando la sfoglia è pronta, tiratela e riempite i vostri ravioli. Mettete da una parte il ripieno alla burrata, dall’altra quello alla zucca. Chiudeteli bene per non fare uscire aria e poi buttateli nell’acqua che bolle. Quando torneranno a galla saranno quanti pronti. Poi scolateli, conditeli a piacere e portate in tavola.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE…