Home Coppia Coppia: come vivere al meglio la stagione autunnale

Coppia: come vivere al meglio la stagione autunnale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30
CONDIVIDI

Scopri come vivere al meglio la stagione autunnale insieme alla tua metà.

coppia in autunno Fonte: Istock

L’estate è ormai terminata e l’autunno sembra avvicinarsi con passo sempre più rapido. Se da un certo punto di vista questo significa tornare alla solita routine, anche di coppia, dall’altro si tratta di cambiare nuovamente abitudini, tornando a vedersi meno spesso e ad avere sempre mille impegni e problemi che fanno da terzo incomodo nel rapporto a due. Se per alcuni questa situazione non porta niente di nuovo per altri può rappresentare un problema, portando a vivere nel ricordo dei momenti trascorsi insieme durante le vacanze e togliendo così ogni forma di magia al presente. Una situazione che, inutile dirlo, può portare alcune coppie a vivere male la nuova stagione tanto da rischiare persino di entrare in crisi. Per fortuna, ci sono sempre diverse cose che si possono fare per evitare che ciò accade e bastano buona volontà, un pizzico di fantasia e un amore solido alla base per riuscire a fronteggiare cattivo umore e piccoli incidenti di percorso. Proviamo a scoprire come.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Intimità programmata, la risposta quando la passione abbandona il rapporto

Se vuoi restare sempre aggiornata su tutto ciò che riguarda la vita di coppia e le strategie per vivere al meglio il rapporto a due CLICCA QUI!

Autunno: come viverlo al meglio se si è in coppia

La vita di coppia, si sa, a volte può essere difficile, specie quando si arriva da un periodo idilliaco come quello delle vacanze estive e tornare alla normalità significa dover imparare a far combaciare gli orari o vedersi quando si è stanchi dopo un’intera giornata di lavoro. Condividere il tempo libero o una vacanza non è come vedersi tra problemi e nervosismi da smaltire e questo può incidere molto sul benessere della coppia, causando tensioni che alla lunga possono portare anche ad una crisi. Se ci si ama, però, le cose possono essere vissute in modo da trovare un punto di incontro e da rendere anche l’autunno un momento speciale da vivere insieme.

Creare una nuova routine. La prima cosa da fare quando si torna dalle vacanze è quella di trovare un modo per scandire il tempo entro il quale si muove la coppia. Questa è una strategia che può non essere valida per tutti e che gli amanti dei propri spazi possono trovare difficile. Se l’altra persona manca e con essa anche i momenti trascorsi insieme, però, cercare di creare una routine fatta di punti saldi ai quali ancorarsi può essere un modo per ripartire dopo le vacanze. Un esempio? Si può creare l’abitudine di scambiarsi dei messaggini al risveglio e prima di andare a dormire o, se si vive insieme, fare colazione insieme o condividere un momento speciale prima di andare a letto. Il resto della giornata si possono scegliere dei momenti in cui vedersi come le pause dal lavoro e se non si può fare questo si può sempre optare per una chiamata o per un breve scambio di sms. Volendo ci si può anche accordare per un aperitivo serale, nel quale raccontarsi cosa si è fatto al lavoro. In questo modo si avrà un momento speciale da attendere durante il giorno.

Trovare dei momenti in cui lasciare fuori i problemi. Una cosa che si faceva in vacanza era divertirsi e rilassarsi lontani dai problemi di ogni giorno. La vita di tutti i giorni non aiuta in tal senso e il più delle volte i momenti insieme sono fatti di racconti del proprio lavoro (cosa peraltro giustissima) o sfoghi per quanto accaduto mentre si era lontani. Se da una parte è giusto e doveroso che la coppia si interfacci in questo modo, dall’altro è necessario che si riesca a trovare anche qualche momento in cui tenere lontano i problemi, imponendosi di farlo. Si possono scegliere un paio di sere a settimane, un’ora al giorno o come si preferisce fare in base agli impegni. Ciò che conta è rispettare le regole, anche a costo di stabilire delle penitenze in caso di trasgressioni. La coppia deve poter avere anche dei momenti di svago, nei quali non pensare ad altro che a se stessi, questo un aspetto fondamentale per poter vivere bene insieme, anche in autunno.

Iniziare qualcosa insieme. Per molti, il periodo autunnale è anche quello dei nuovi inizi. Quindi perché non dar vita a qualcosa di nuovo insieme? Avviare un progetto, fosse anche un semplice corso da seguire insieme, è sempre un buon modo per affinare la complicità di coppia, vivendo un esperienza insieme che se non proprio vacanziera, ricorda comunque i momenti di svago appena trascorsi. La scelta è ampia, si può andare da un corso di cucina a uno di giardinaggio, passando per qualcosa di più particolare come lo yoga o la meditazione. L’importante è trovare qualcosa che piaccia ad entrambi o che sia del tutto estraneo. Per divertirsi bisogna partire dallo stesso livello e svolgere insieme il tutto. Complicità, voglia di stare insieme e sintonia di coppia ne usciranno sicuramente rinvigoriti.

Fare sport insieme. Lo sport, si sa, sviluppa sempre una certa adrenalina e in più fa anche bene. Prendere l’abitudine di andare a correre insieme o iscriversi ad un corso, può essere un buon modo per passare del tempo insieme, scaricando stress e nervosismo e caricandosi di energie più positive. Condividere momenti di fatica e carica insieme è un buon modo per portare avanti la vita di coppia, specie se dopo lo sport vi concedete del tempo per godere insieme della sensazione di benessere acquisita.

Ricordarsi dell’importanza dell’intimità. Ovviamente anche l’intimità ha la sua importanza e se in vacanza ogni momento era quello giuso, con il ritorno a casa e la ripresa del lavoro e dei tanti impegni, le cose si sono sicuramente complicate. Perché, allora, non trovare dei momenti da dedicarsi per farsi le coccole? Si potranno vedere come appuntamenti romantici, simili a quelli che si condividevano quando si stava insieme da poco. Sarà sicuramente qualcosa in grado di risvegliare emozioni di ogni tipo, donando nuova vita alla coppia e creando qualcosa di speciale e in grado di sopperire alla nostalgia delle vacanze.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> In amore vince chi fugge: verità o falso mito? I comportamenti uomo-donna

Mettendo in atto queste piccole strategie, vivere la vita a due sarà piacevole anche in autunno. Non dimentichiamoci poi la possibilità di concedersi delle passeggiate all’aperto, almeno fin quando il tempo lo consente. Condividere momenti semplici e romantici è sempre un buon modo per sentirsi vicini e per abbracciare con maggior entusiasmo la nuova stagione. Perché, dopo tutto, se ci si ama, ogni stagione può essere bellissima.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Leggi anche -> Troppo emotiva in amore? I segnali da riconoscere
Leggi anche -> Come gestire le liti di coppia senza ingigantirle
Leggi anche -> Partner depresso, come comportarsi? Gestire la depressione nel rapporto di coppia