Home Salute e Benessere 6 rimedi da preparare stasera per eliminare gonfiore, gas e perdere peso

6 rimedi da preparare stasera per eliminare gonfiore, gas e perdere peso

CONDIVIDI

Ecco sei rimedi per sbarazzarti del gonfiore facilmente e rapidamente

Molti di noi soffrono di gonfiore dopo pasto. È importante sapere che il tuo sistema digestivo è complesso ed utilizza più organi ed enzimi per completare il processo di digestione e assorbimento degli alimenti. Inoltre, quest’ultimo partecipa all’eliminazione dei rifiuti alimentari. E’ possibile che a causa di alcuni fattori come un cattivo stile di vita, questo sistema, per quanto ben organizzato, sia soggetto ad alcune disfunzioni.

Il gonfiore può essere una condizione gestibile per alcuni, ma in caso di accumulo di gas, può essere fastidioso, scomodo e talvolta doloroso. In effetti, causano una sensazione di disagio nell’addome.

Ecco i motivi principali alla base del gonfiore:

· Indigestione: si verifica dopo un consumo eccessivo di cibo e alcol. Ma a volte può anche essere causato da farmaci che irritano lo stomaco.

· Accumulo di gas: questo è il motivo più comune per il gonfiore, causato dal consumo di determinati alimenti come cavoli e bevande analcoliche gassate e zuccherate. Esistono anche altri motivi, per esempio quando si mangia rapidamente o si masticano gomme, c’è un accumulo di gas derivante dall’aria che si ingoia.

· Infezioni: sono causate da batteri o virus e causano altri sintomi oltre all’accumulo di gas, come diarrea e vomito. Se i sintomi non scompaiono dopo alcuni giorni, è necessario consultare un medico.

· Ritenzione idrica: consumo eccessivo di cibi salati, intolleranze alimentari oltre a cambiamenti ormonali rendono il corpo più gonfio del normale. Il gonfiore cronico dovuto alla ritenzione idrica può anche essere un segno di disturbi più gravi, come il diabete e l’insufficienza renale.

· Costipazione: un’altra causa comune di gonfiore è il risultato di disidratazione, carenza di fibre o intolleranza alimentare.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Alimentazione & Benessere  CLICCA QUI

6 rimedi naturali contro il gonfiore

Qualunque sia la ragione che si nasconde dietro il tuo gonfiore, ecco 6 consigli naturali e facili per eliminarlo:

Evita di mangiare cibi fritti

La flatulenza e la pienezza addominale sono causate da cibi grassi e fritti. È vero che i cibi fritti possono essere gustosi, ma prima di buttarti dentro la pancia, pensa a quei grassi scarsamente digeribili che ti causeranno quella sensazione di disagio dopo il pasto. È meglio preferire una cottura che mantenga inalterate le proprietà.

Evita le bevande analcoliche

Le bibite analcoliche possono essere molto gustose gustate fresche d’estate, ma sono anche tra i primi fattori che innescano il gonfiore. Promuovono l’accumulo di gas nello stomaco.

Prenditi cura dei tuoi enzimi digestivi

Gli enzimi digestivi fanno parte della flora intestinale e promuovono una buona digestione del cibo. Ricorda di includere nella tua dieta semi germogliati, avena e principalmente tuorlo d’uovo. La vitamina B7 aiuta a prevenire il gonfiore. Un altro consiglio sarebbe quello di bere acqua al limone, una bevanda preziosa per i tuoi problemi di digestione. Il limone è ricco di fibre, in particolare la pectina. È una fibra solubile che promuove il corretto funzionamento della flora intestinale, ti assicura una migliore assimilazione dei nutrienti e genera il metabolismo dei lipidi oltre a favorire la sintesi degli ormoni intestinali necessari per mantenere lo stato dei tuoi organi digestivi . Un bicchiere di acqua di limone prima del pasto ti aiuterà a essere meno gonfio in seguito. Dieta delle fibre: perdi peso mantenendoti in forma

Bevi un’infuso di finocchio

Tua nonna deve avertelo consigliato almeno una volta nella vita. Il finocchio in caso di gonfiore ti aiuterà a migliorare la digestione. È meglio preparare la tisana con semi di finocchio piuttosto che acquistarli in baccelli nei supermercati. Per fare questo, basta macinare i semi con un mortaio o un macinacaffè, aggiungere acqua bollente e lasciarlo in infusione per 5 minuti.

Mangia frutta

I frutti sono un’importante fonte di fibre e possono essere utilizzati come alimenti pre-biotici per migliorare il funzionamento della flora intestinale. Ciò promuoverà la tua funzione digestiva, evitando così di essere gonfio.

Evitare il consumo di carboidrati

I carboidrati tenderanno a fermentare più facilmente nello stomaco ecco perchè molti nutrizionisti consigliano di limitare il loro consumo in caso di gonfiore.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI