Home Salute e Benessere Gonfiore persistente, ecco una ricetta sgonfiante naturale

Gonfiore persistente, ecco una ricetta sgonfiante naturale

CONDIVIDI

Soffri di gonfiore di stomaco? Prova questa bevanda a base di ingredienti naturali per tornare a stare bene velocemente e riavere un ventre piatto.

Fonte: Istock

Al giorno d’oggi, gonfiore e mal di stomaco sono un male comune di molti. Questi problemi di salute sembrano intensificarsi di sera, specialmente durante il sonno a causa di cattiva digestione, bruciore di stomaco e reflusso acido.

Fortunatamente, esistono rimedi naturali efficaci nell’alleviare questi sintomi di indigestione. La combinazione di curcuma, zenzero e latte di cocco per esempio è la soluzione perfetta per alleviare lo stomaco e il gonfiore addominale secondo il magazine di Salute Santè+

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Gli ingredienti naturali per sgonfiare velocemente il ventre

Questa bevanda miracolosa, con potenti proprietà antinfiammatorie, promuoverà una migliore digestione, prevenendo il reflusso acido e il bruciore di stomaco.

Una bevanda naturale contro il gonfiore

Ingredienti:

– 1 cucchiaino di curcuma
– 2 cm di zenzero fresco tagliato a fettine sottili o 1 cucchiaino di polvere di zenzero
– 1 quarto di cucchiaino di pepe nero macinato
– 1 cucchiaio di miele puro
– 2 tazze di latte di cocco

Preparazione:

– In una ciotola, mescolare tutti gli ingredienti tranne il miele.
– Versare il composto in una casseruola e portare a ebollizione.
– Cuocere per 5 minuti a fuoco lento.
– Aggiungiere il miele una volta che la miscela si è raffreddata.
– Sorseggiare il drink 1 ora prima di andare a letto.

Questa bevanda naturale migliora la digestione. Il mattino seguente, ti sveglierai senza mal di stomaco e senza gonfiore.
Consumare questa bevanda 1 volta al giorno per 7-10 giorni.

I benefici della curcuma

Antiossidante, antinfiammatorio e protettivo gastrointestinale, la curcuma è una spezia ampiamente utilizzata in cucina, ma anche come rimedio naturale. Questa polvere gialla brillante è in grado di lenire le infiammazioni dell’intestino, calmare il dolore dovuto alla gastrite e prevenire i disturbi digestivi. Antibatterica e antisettica, la curcuma previene anche le ulcere e lenisce il tratto digestivo.

Questo ingrediente naturale popolare in Asia è ideale per contrastare i disturbi dell’appetito, gonfiore addominale, mal di stomaco e nausea. La curcuma allevia anche il dolore articolare e l’artrite attraverso le sue proprietà antinfiammatorie, stimola la disintossicazione del fegato, previene i calcoli biliari e stimola la circolazione sanguigna.

Avvertenze:

La curcuma non è raccomandata per le persone con disturbi della cistifellea e deve essere usata con cautela, in combinazione con alcuni farmaci. La curcuma è un anticoagulante e ha proprietà riscaldanti, quindi non è raccomandata in caso di chirurgia, terapia anticoagulante, donne incinte e persone che sono soggette a vampate di calore.

I benefici del latte di cocco

Il latte di cocco è ricco di grassi sani e acidi grassi a catena media, quindi è facilmente digeribile. Questo latte vegetale ha forti proprietà antimicrobiche che combattono i batteri responsabili di problemi digestivi o gastrici ed è pieno di enzimi bioattivi che favoriscono la digestione.

I benefici dello zenzero

Lo zenzero è la migliore medicina per indigestione, nausea, gonfiore e gas. Questa radice deve le sue virtù terapeutiche ai suoi due componenti principali: gingerolo e shogaol. Questi prevengono la formazione di gas che causa gonfiore e altri disturbi digestivi.

Avvertenze:

Lo zenzero non è raccomandato per i diabetici, durante l’allattamento o le donne in gravidanza, così come le persone con disturbi del sangue.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Rimedi naturali: eliminare il gonfiore addominale con il tarassaco

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI