Home Salute e Benessere Fitness 5 Esercizi per arrivare al giorno del si in splendida forma

5 Esercizi per arrivare al giorno del si in splendida forma

CONDIVIDI

 5 esercizi da eseguire a casa per sfoggiare un corpo perfetto nel giorno del vostro matrimonio. Scopriamo come avere una silhouette da urlo

Fonte: Istock-Photos

Organizzare il matrimonio, si sa comporta uno stress notevole, soprattutto per le donne, la scelta della location, dell’abito, delle bomboniere e del viaggio di nozze.

La speranza per ogni sposa è quella di arrivare al giorno del si in splendida forma, ma con i tanti impegni è difficile avere il tempo di andare in palestra. Possiamo fare 5 esercizi per raggiungere una forma fisica perfetta in poco tempo stando a casa.

Questi esercizi, sono mirati per determinate zone del corpo, oltre a bruciare calorie e a dare tonicità ai nostri muscoli, ci libera da ansia e da stress. Scopriamo i 5 esercizi da eseguire a casa.

Se vuoi restare sempre aggiornata su tutte le novità che riguardano il mondo del fitness e le strategie per mantenersi in forma CLICCA QUI!

5 Esercizi  da eseguire

crunch

1. Squat per un lato B perfetto: è utile per rimodellare i glutei e le cosce, questi esercizi sono veloci ed efficaci, non occorre nessun attrezzo. Eseguite l’esercizio così: allargate le gambe poco, poi le spalle, con le punte dei piedi verso l’esterno, fate un  piegamento profondo, spingendo il bacino verso l’esterno. Quando risalite contraete i glutei, la tonificazione è assicurata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Fitness estivo: le cinque regole d’oro

2. Braccia e spalle definite: è importante sfoggiare anche i bicipiti e tricipiti tonici oltre al lato B. Prendiamo 2 bottiglie d’acqua piccole da 1 L tra le mani e allenati alzando le braccia con i gomiti verso l’esterno, procedete sempre con 2 serie da 10 ripetizioni.

3. Crunch per un addome scolpito: il crunch addominale è un esercizio molto utile per scolpire e ridisegnare l’addome. La posizione di partenza è supina con le ginocchia piegate e i piedi ben aderenti al suolo e con le mani dietro la testa. Flettete la colonna vertebrale  al massimo di 30 gradi, espirate bene mentre salite, inspirate bene mentre scendete. Il tempo impiegato per salire deve essere di un secondo e 2 o 3 secondi per scendere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->>> Camminata estiva: ecco i tanti benefici

4.Seno sodo e tonico:  se l’abito scelto presenta un decollete importante è giusto dedicarsi agli esercizi per i pettorali. Gli esercizi per i pettorali alti necessitano di una superficie di sostegno come una fit-ball, o uno step ed un bilanciere. Afferrate il bilanciere posizionando le mani ad una larghezza che supera le spalle, mantenete i polsi dritti, impugnate bene il bilanciere, salite e scendete. Concentrate le forze soprattutto in discesa. Effettuate l’esercizio per 5 volte.

Gli esercizi adatti per i pettorali bassi sono i piegamenti: mettete un tappetino sul pavimento, stendetevi con la pancia in giù, appoggiate le mani a terra, fate forza sulle mani fino a distendere completamente le braccia. Adesso piegate le gambe sulle ginocchia, incrociate le caviglie e sollevatele, in questa posizione iniziate i fare piegamenti, per 3-4 secondi,  poi distendete  le braccia e ripetete l’esercizio per 6 volte.  L’importante è tenere gli addominali tesi e la testa allineata con il busto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> Allenarsi sempre alla stessa ora aiuta a mantenere la perdita di peso

5. Affondi per gambe: sono esercizi per rassodare e snellire le gambe. Potete fare l’esercizio di affondi laterale: state in piedi, abbassatevi piegando la gamba destra e allungate quella sinistra. Ritornate nella posizione iniziale, rifate lo stesso esercizio con la gamba sinistra. Contemporaneamente, flettete anche il ginocchio sinistro, che arrivi già a  terra, sollevate il tallone da terra, datevi uno slancio per tornare alla posizione di partenza.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI