Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Questi cibi, mangiati a colazione, daranno energia al tuo cervello

Questi cibi, mangiati a colazione, daranno energia al tuo cervello

CONDIVIDI

Scopri gli alimenti giusti con cui iniziare la giornata per fare il pieno di energia, non solo fisica ma anche mentale.

Fonte: Istock

La prima colazione è il pasto più importante della giornata. Una frase che ormai conoscono tutti e che sempre più persone sembrano seguire alla lettera, apprezzando i tanti benefici che giungono dalla scelta di alimenti sani ed in grado di far partire al meglio la giornata. Quello che ancora non tutti sanno è che mangiando determinati alimenti si può fare il pieno non solo di energia pronta da spendere per le varie mansioni ma anche di quella mentale, indispensabile per portare avanti la giornata, brillare al lavoro e prendere le decisioni giuste. Oggi, quindi, proveremo a scoprire cinque tipi di colazione ideali per un risveglio pieno di energia e di lucidità mentale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Questi cinque alimenti di uso comune ti aiutano a vivere più a lungo

Se vuoi restare aggiornata sulle proprietà degli alimenti e su come inserirli al meglio per stare in forma e in salute CLICCA QUI!

Scopri cinque alimenti in grado di nutrire il cervello

4 cibi grassi ma buoni per la tua salute
Fonte: Istock

L’avena. Uno degli alimenti più noti e apprezzati degli ultimi anni, specialmente quando si parla di prima colazione, è senza alcun dubbio l’avena. Questo cereale integrale è infatti ricco di proprietà benefiche e oltre ad essere un alimento prezioso per l’intestino, aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue, evitando la sonnolenza che spesso arriva dopo aver mangiato dei cereali. Duttile come pochi altri alimenti, l’avena si può trovare sotto forma di cereali da usare al mattino con il latte o sotto forma di farina, perfetta per realizzare pancake o dolci con i quali iniziare la giornata. Inutile dire che anche una fetta di pane d’avena con un velo di marmellata può fare molto e se si amano le colazioni salate si può sempre optare per un buon porridge. I modi di mangiarla di certo non mancano ed il cervello ringrazierà sicuramente.

Le uova. Un altro alimento che non dovrebbe mai mancare a colazione sono le uova, possibilmente biologiche. Questo alimento dona infatti un carico di proteine pure e in grado di svegliare al meglio sia l’organismo che il cervello. Perfette da mangiare strapazzate per accompagnare una fetta di pane integrale, possono essere impiegate anche nella preparazione di dolci o pancake (magari d’avena) o far parte di un piatto salato a base di porridge e uova. Ottime anche su una fetta di pane integrale, magari da accompagnare a dell’avocado.

Lo yogurt greco. Alimento principe di molte colazioni, lo yogurt greco è sempre più gettonato per il pieno di proteine ed il sapore gradevole. Ovviamente per far si che sia salutare è indispensabile sceglierlo senza zuccheri aggiunti. A casa si potrà poi completare inserendo della frutta fresca e qualche noce. E tutto per una colazione che oltre a far sentire subito carichi sarà in grado di dare il buon umore ed una sensazione di sazietà incredibile.

Riso e salmone. Se si ama la colazione salata non si può non sperimentare un risveglio a base di riso e salmone. Questi due alimenti insieme danno al cervello la giusta carica, sostenendo l’organismo fino all’ora di pranzo. Si può scegliere di mangiarli in modo tradizionale o, volendo imitare i Giapponesi, da sempre maestri della sana alimentazione, creare degli onigiri ovvero delle palle di riso al cui interno va inserito appunto il salmone. I più restii a sapori diversi dal solito potrebbero iniziare con delle gallette di riso e del salmone affumicato. È bene però sapere che si tratta di una soluzione decisamente meno sana e meno efficace sotto ogni punto di vista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Colazione: cosa mangiare per mantenersi in forma e dimagrire

Pane integrale e crema di arachidi. Un altro alimento speciale è il pane integrale, ancor meglio se di crusca, ottimo per svegliarsi al meglio e contribuire al benessere dell’intestino. Mangiato a colazione con della crema di arachidi senza zuccheri ed un cappuccino di soia (anch’esso senza zuccheri), rappresenta una variante ottimale per darsi la carica e sentirsi appagati per tutta la mattina. Il tutto contribuendo al benessere del proprio organismo.

Questi sono solo alcuni esempi di colazioni che si possono effettuare a partire dagli alimenti sopra indicati che sono sicuramente tra i più sani da consumare al mattino in modo da iniziare davvero al meglio la giornata sotto ogni punto di vista. La differenza sarà tale che una volta provato, tornare indietro sarà davvero difficile. Provare per credere!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Leggi anche -> Colazione fit: ecco le cose da evitare
Leggi anche ->
Colazione: cinque alimenti che non andrebbero mai mangiati
Leggi anche ->
Dieta della colazione: perdi pesi iniziando al meglio la giornata