Home Dieta e Alimentazione

Miele e aceto di mele: rimedio pulisci colon

CONDIVIDI

Miele e aceto di mele sono due ingredienti che, uniti, si rivelano ideali per la corretta pulizia del colon.

Aceto di mele e miele
Fonte: Istock

Sempre più spesso si sente parlare di intestino sano e di come da esso dipenda il benessere dell’intero organismo. Purtroppo, a causa di uno stile di vita sedentario e di un’alimentazione spesso ricca di cibi raffinati, l’intestino può trovarsi a fare fatica e quando ciò accade, la zona del colon è quella che ne risente di più. Inutile dire che per migliorare le cose occorre mettersi di impegno, iniziare a consumare verdura e cereali integrali e ricchi di fibra, facendo attenzione a bere la giusta dose di acqua, indispensabile per una corretta evacuazione.
Quando ciò non basta o si sente il bisogno di pulire il colon da eventuali residui, un buon rimedio naturale, può essere quello di unire miele e aceto di mele, due alimenti da sempre amici dell’intestino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> I latticini prevengono il tumore al colon retto

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gli alimenti e le proprietà benefiche che hanno sul nostro organismo CLICCA QUI!

Colon pulito con miele e aceto di mele

Colon, come depurarloIl miele è da sempre noto per le sue proprietà lassative che unite a quelle disintossicanti dell’aceto di mele crea un duo perfetto per la corretta pulizia del colon. Per realizzare un rimedio casalingo basta unire i seguenti ingredienti:

  • Un cucchiaio di miele biologico
  • Un cucchiaio di aceto di mele biologico
  • Un bicchiere di acqua tiepida

Dopo aver scaldato l’acqua si aggiungono miele e aceto e si mescolano fin quando non si sciolgono. Questo preparato va assunto a stomaco vuoto e se lo si desidera si può ripetere una seconda volta nel corso della giornata. Assunto per tre settimane aiuterà il colon a depurarsi nel modo corretto da eventuali scorie. Una volta passato il periodo di tempo si può sospendere e ripetere due o tre volte l’anno, lasciando trascorrere almeno tre mesi.

Attenzione! È importante che sia il miele che l’aceto di mele siano di origine biologica. Nel caso del miele, infatti, quando non c’è questa indicazione, il rischio è quello di trovare prodotti contenenti zucchero che viene unito al miele per ammortizzare le spese. Per quanto riguarda l’aceto di mele, invece, è importante che sia biologico perché in questo modo conterrà le parti migliori delle mele, scelte senza pesticidi, etc… Solo così si potrà essere sicuri di avere dei benefici dall’assunzione di questa bevanda mattutina che, tra le altre cose, porta anche altri vantaggi come:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Aceto di mele e miele: elisir per la salute

  • Sistema immunitario più forte
  • Digestione più veloce
  • Colesterolo più basso
  • Diminuzione dell’infiammazione
  • Accelerazione del metabolismo
  • Pressione sanguigna più regolare
  • Azione anti ossidante
  • Minor acidità di stomaco

Miele e aceto di mele sono davvero un duo che fanno bene, non solo al colon ma alla salute in generale.
Come sempre, prima di assumerli, specie se in presenza di determinate patologie, è bene consultare il proprio medico curante. Allo stesso modo, se si soffre di stipsi o di problemi legati all’intestino, prima di ricorrere al fai da te è indispensabile sentire sempre il parere del medico e, se serve, effettuare gli opportuni controlli.

Fonte: Viverepiùsani

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

GUARDA ANCHE:
Miele: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarlo
Aceto di mele: proprietà, benefici, controindicazioni e come usarlo in cucina
Aceto di mele: cosa accade al tuo organismo se lo assumi per 60 giorni

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore