Questo è ciò che accade al tuo corpo se non consumi alcol per un mese

alcol

Scopri gli effetti positivi che si hanno dopo un mese senza alcol.

alcol
Fonte: Istock

Il consumo di alcol è da sempre sotto studio per via degli effetti che ha sull’organismo. Di norma si pensa che bere un bicchiere di vino ogni tanto non faccia male. Ma chi si limita davvero a tanto? Da studi recenti è emerso che circa la metà della popolazione consuma 13,5 grammi di alcol al giorno e se una piccola dose può non far male, è chiaro che assumendolo tutti i giorni si corrano dei rischi che variano in base alla quantità ma che partono sempre da un’infiammazione dell’organismo.
Così, visto che i danni da alcol sono abbastanza noti, sono stati fatti degli studi per capire cosa succede all’organismo se si smette improvvisamente di bere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Alcol e rischio ictus: ecco come le cose sono collegate

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda la salute e il benessere CLICCA QUI!

Ecco cosa succede all’organismo quando si smette di bere

vino rosso ,bianco e rosato
Fonte: Istock

Se in un primo momento, specie se si era soliti bere più di un bicchiere al giorno, è vero che si può provare irritabilità o stanchezza, bastano già 24 ore senza alcol per sentirsi diversi. I cambiamenti che avvengono nell’organismo sono infatti tanti. A seguire i più importanti resi noti dal sito Byrdie con il supporto del nutrizionista Jenny Champions.

L’umore migliora. L’alcol, nonostante si pensi il contrario ha effetti depressivi sul corpo, cosa che chi ha avuto almeno una sbornia sa bene. Smettere di berlo rende quindi l’umore più allegro e la persona più distesa e meno incline a crisi d’ansia o di nervosismo.

Si dorme meglio. Senza l’alcol anche il riposo notturno risulta migliore e privo dei disturbi che si hanno invece dopo una bevuta. Inoltre ci si sveglia più riposati, attivi e pronti ad affrontare la giornata con il sorriso.

Si diventa più belli. Smettere di bere porta la pelle a diventare più luminosa e meno arrossata e grazie all’idratazione ritrovata si appare anche più tonici e in salute.

Si dimagrisce. Non tutti ci fanno caso ma chi beve tende anche a mangiare di più. Se è vero che i primi tempi senza alcol può portare a mangiare di più, in genere dopo un periodo di assestamento ci si scopre meno propensi ad attacchi di fame nervosa e nel giro di un anno, senza fare alcuna dieta, si possono perdere fino a sei chili.

La memoria si fa più forte. L’alcol non aiuta la memoria e proprio come il detto che suggerisce di “bere per dimenticare”, il consumo di vini o alcolici con il tempo danneggia le capacità neurali aumentando il rischio di problemi legati alla memoria.

La vita sessuale migliora. Senza alcol aumentano sia il desiderio sessuale che la virilità e la fertilità.

Diminuisce il rischio di ammalarsi. Eliminando lo stato di infiammazione dell’organismo, ci si mantiene più in salute allontanando il rischio di andare incontro a tumori o di malattie cardiache.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> L’alcol può fare sia male che bene, dipende tutto dalla quantità

Ovviamente non si parla di un bicchiere di vino ogni tanto o di un calice di vino quando si è fuori con gli amici. Anche solo bere qualche cocktail nel week end o, ancor peggio, ogni giorno, può rendere meno efficiente l’organismo tanto da portare ad una salute decisamente migliore quando si smette di bere anche solo per un mese. Provare per credere.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

GUARDA ANCHE:
Alcol in gravidanza, è pericoloso anche poco
Bere alcol (poco), fa parlare meglio le lingue
Gravidanza: le conseguenze da abuso di alcol