Home Salute e Benessere

Sale rosa dell’Himalaya: 6 benefici per la salute che non ti aspettavi

CONDIVIDI

Sale rosa dell’Himalaya: il sale antico e poco raffinato che apporta numerosi benefici alla tua salute

Fonte: Pixabay

Il sale rosa dell’Himalaya riesce a ribaltare la cattiva reputazione di cui il sale gode quando si parla di salute: è un sale antichissimo, che proviene da depositi di oltre 250 milioni di anni che si trovano nelle catene montuose dell’Himalaya, in Pakistan.

Estremamente diverso dal sale marino e dal normale sale da tavola, questo sale straordinario contiene oltre 80 minerali e elementi essenziali tra cui ricordiamo il potassio, il calcio, il magnesio.
Il sale rosa himalayano contiene meno sodio del normale sale da cucina perchè è poco raffinato e ha tantissimi benefici per la salute dell’intera famiglia.

Rispetto al normale sale da tavola che compriamo al supermercato, che viene raffinato e quasi completamente privato dei suoi nutrienti naturali, il sale rosa dell’Himalaya non è trattato e conserva i suoi nutrienti e le sue proprietà. Vediamo quali sono.

Vuoi essere sempre aggiornata sui rimedi naturali per la salute e la bellezza? >>> CLICCA QUI!

Sale rosa dell’Himalaya: perchè fa così bene alla salute?

1) Può equilibrare gli elettroliti

Gli elettroliti sono fondamentali per la salute del nostro organismo, perché aiutano le cellule a trasportare gli impulsi elettrici attraverso le membrane cellulari e quindi a comunicare con le altre cellule. Il sale rosa può essere utilizzato per salare le nostre pietanze e contribuire a mantenere gli elettroliti bilanciati.

2) Aiuta a mantenere l’idratazione

Quando si suda per esercizio fisico o per temperature troppo elevate si disperdono elettroliti. Allo stesso modo, gli elettroliti si disperdono in particolari condizioni di salute come quando si presentano l’influenza, il vomito o la diarrea.

Per reintegrare gli elettroliti e l’idratazione perduta, si può preparare una bevanda naturale a base di succo di agrumi, acqua di cocco, miele e un pizzico di sale rosa dell’Himalaya. Basta frullare gli ingredienti e il gioco è fatto!

3) Migliora la digestione

Il sale rosa è in grado di aiutare la digestione grazie ai minerali e agli oligoelementi di cui è naturalmente ricco. Può quindi essere un valido supporto per l’organismo, aiutandolo a digerire meglio il cibo e ad assimilare le sostanze nutritive.

4) Lenisce il dolore muscolare

Se dopo un’intensa attività sportiva o una giornata particolarmente pesante senti che i muscoli sono particolarmente pesanti e dolenti puoi provare un bagno caldo con l’aggiunta di una tazza di sale rosa dell’Himalaya: immergendoti per almeno 15/20 minuti potrai assorbire i minerali che ti faranno sentire subito meglio.

5) Disintossica l’organismo

Il sale rosa dell’Himalaya aggiunto nella vasca da bagno è anche un ottimo rimedio naturale per aiutare il corpo a eliminare le tossine.
Una volta alla settimana, aggiungi un paio di tazze di sale rosa in una vasca di acqua tiepida e immergiti per 20 minuti, senza utilizzare altri prodotti (shampoo, bagnoschiuma, eccetera).

Dopo il bagno, asciugati delicatamente con un asciugamano morbido o, se possibile, lascia che la tua pelle si asciughi all’aria per aumentare i benefici.
Se soffri di problemi di circolazione, consulta il medico prima del bagno al sale.

6) Purifica naturalmente l’aria

Le lampade di sale dell’Himalaya sono note perché servono a purificare l’aria in modo naturale.
Il loro funzionamento si basa sul fatto che attirano l’umidità dell’aria e l’acqua evapora a contatto con il calore della lampada. Questo processo aiuta la creazione di ioni negativi, che neutralizzano le tossine presenti nell’aria.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore