Cosa mangiare per migliorare la nostra circolazione

0
1

La ritenzione idrica e la cellulite sono spesso la conseguenza di una circolazione venosa e linfatica non ottimale.

Questi inestetismi spesso sono motivi di disagio per molte donne soprattutto quando arriva il momento di andare al mare con gli amici.

Allora bisogna cercare di migliorare il più possibile la nostra circolazione al di là dell’inestetismo della cellulite, ma soprattutto per il bene generale del nostro organismo.

L’alimentazione può correre in nostro aiuto, infatti ci sono moltissimi alimenti che favoriscono il giusto funzionamento del sistema circolatorio e linfatico.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:https://www.chedonna.it/2015/04/10/cellulite-lincubo-della-prova-costume-la-primavera-e-la-stagione-giusta-per-combatterla/

I principi generali per una dieta sana sono:

  • una riduzione di sodio, per essere più chiari usare meno sale possibile
  • aumentare il potassio, antagonista del sodio e diuretico naturale
  • dieta ricca di ferro che traporta l’ossigeno nei vari tessuti corporei
  • la vitamina C che rafforza le pareti dei vasi sanguigni favorendo la diuresi e la buona circolazione
  • per migliorare l’elasticità del tessuto connettivo mangiare cibi ricchi di vitamina A e vitamina E

I cibi da inserire nell’ alimentazione che migliorano la circolazione

Ora vi consigliamo quattro alimenti che danno un notevole contributo alla circolazione venosa e linfatica:

  1. Asparagi: contengono ferro, potassio, vitamina C e vitamina E, inoltre grazie alla presenza di zolfo sono degli antiinfiammatori naturali. Si possono mangiare a pranzo o a cena ottimi cotti al vapore e conditi con poco olio
  2. Lattuga : è un’insalata anche questa ricca di vitamine C, E  come di carotenoidi, la sostanza in più che ha questa verdura è la colina ottima per l’assorbimento dei grassi che rafforzano e garantiscono l’integrità della membrana cellulare. Mangiarla  a pranzo o a cena sia cruda condita con olio e zenzero, spezia ottimale per la ritenzione idrica oppure cotta in padella con olio e cipolla.
  3. Patate: fonte di potassio per eccellenza, presentano anche se in quantità minori piccole percentuali vitamina C, di magnesio e di ferro importanti per il rafforzamento della muscolatura e per una buona diuresi. Squisito contorno da cucinare in molteplici modi
  4.  Sedano: ortaggio che ha una notevole azione anticellulite grazie alle sue qualità diuretiche per eccellenza in quanto contiene vit. C e vit. A. Ottimo contorno anticellulite se poi affiancato in un’insalata da lattuga, carote, rucola e noci

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:https://www.chedonna.it/2017/02/09/combattiamo-freddo-lalimentazione/

Questi sono alcuni degli alimenti che migliorano la nostra circolazione ma ce ne sono molti altri.