Home Curiosita

Cinque superfood che dovresti conoscere e mangiare ogni giorno

CONDIVIDI

Ecco cinque superfood meno noti che andrebbero inseriti nell’alimentazione di tutti i giorni.

Sempre più spesso si sente parlare di superfood, ovvero quegli alimenti che per tutta una serie di proprietà fanno bene all’organismo e sono pertanto consigliati all’interno di un’alimentazione sana e bilanciata.
Tra questi ci sono spesso alimenti famosi e molto apprezzati come il cioccolato fondente al 75% o più p l’avocado. Cibi che chiunque mangia con piacere, felice di poter unire il piacere del cibo alla consapevolezza di farsi del bene. In natura, però, esistono davvero tanti super cibi che molti non conoscono e che invece andrebbero quanto meno approfonditi al fine di poterli considerare e inserire in un’alimentazione varia e ricca di alimenti che fanno bene alla salute.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pistacchi: super cibo goloso e dalle proprietà benefiche

Ecco cinque superfood che quasi nessuno conosce

super food
Fonte: Istock

Il Kefir. Si tratta di un latte fermentato sempre più in uso che è così potente da aiutare l’intestino sia nel ritrovare il corretto equilibrio che nel migliorare in caso di problemi di vario tipo. Tra le altre cose, il Kefir è noto per la capacità che ha di rinforzare il sistema immunitario. In quanto latte può essere consumato al mattino. Esistono però anche degli yogurt di Kefir da poter consumare negli spuntini.

I fagioli Atzuki. Si tratta di un particolare tipo di fagioli, noti soprattutto in Giappone dove fanno parte dell’alimentazione base. Ricchi di proteine, contengono fibre, sali minerali e vitamine e tutto con pochi grassi. Donano energia, contribuiscono ad abbassare il colesterolo e aiutano a regolare l’intestino. Ottimi sia da mangiare come normali fagioli che da inserire nei dolci. Non per niente, in Giappone, sono famosi usati come crema da inserire in diversi dolci.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda l’alimentazione sana e la salute CLICCA QUI!

Il Daikon. Sempre dal Giappone, arriva questa radice molto simile ad un ravanello ma dal sapore più deciso. Si tratta di un alimento considerato ideale per curare stati febbrili e che all’interno di una dieta contribuisce nel bruciare i grassi e nel combattere la tanta odiata cellulite. Ottimi stufati, possono essere inseriti anche nelle insalate o usati come un contorno diverso dal solito.

I semi di Canapa. Ricchi di Omega3, sono particolarmente proteici e facili da digerire. Ideali per chi necessita di aumentare l’apporto proteico preferendo un’alternativa vegetale, possono essere consumati in diversi modi come all’interno di prodotti dolci o salati da realizzare in casa.

L’alga Spirulina. La Spirulina è nota per la sua quantità di ferro e poiché fonte di vitamina B12, due proprietà che la rendono perfetta per chi segue una dieta vegetariana. Perfetta per combattere le anemie può essere assunta sotto forma di frullato, unita ad altre verdure.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tè Matcha: l’elisir di lunga vita che andrebbe bevuto ogni giorno

Questi cinque alimenti sono un vero toccasana per l’organismo e sono perfetti per essere inseriti in un’alimentazione varia e ricca di proprietà diverse e in grado di donare benessere ed energia.
Come sempre, però, in caso di allergie, intolleranze o patologie di qualsiasi tipo, è sempre bene chiedere prima il parere del proprio medico curante.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI