Home Gossip

Corona umilia Striscia la Notizia e avverte: “la verità a Non è l’arena”

CONDIVIDI

Fabrizio Corona potrebbe tornare in carcere

Fabrizio Corona replica alle accuse che gli sono state fatte da Fabrizio Corona

Fabrizio Corona è stato aggredito nel ‘Boschetto di Rogoredo’ qualche sera fa, si tratta di un grande luogo di spaccio a Milano e si trovava lì per girare un servizio per Non è L’Arena di Giletti. L’ex re dei paparazzi è stato successivamente preso di mira da Striscia la notizia.

Infatti, il programma di satira, in onda dopo Tg5, ha schernito l’ex re dei paparazzi affermando che lui sarebbe arrivato tardi per fare quel servizio sulla droga di Rogoredo. L’accusa è stata fatta in diretta tv e questo non è piaciuto affatto a Corona, infatti la  sua risposta non si è fatta attendere.

Leggi anche >>> Massimo Giletti sull’aggressione a Fabrizio Corona: “È molto scosso”

Fabrizio Corona contro Striscia la Notizia

Fonte: Instagram @fabriziocoronareal

Fabrizio Corona si trova di nuovo al centro del mirino, questa volta in quello di Striscia la notizia’: “Fabrizio, fotogenico pure al pronto soccorso, arriva ben lungi dopo Striscia la notizia che già il 4 ottobre 2016 con un servizio di Max Laudadio accendeva i riflettori su una situazione che sembrava ignorata da ogni media cominciando a raccogliere le preoccupazioni degli abitanti e documentando l’estrema efficienza del mercato dello spaccio e per tenere viva l’attenzione su questa zona problematica ci siamo tornati più volte”, ha detto Enzo Iacchetti durante un servizio.

Leggi anche >>> Fabrizio Corona, aggredito a Rogoredo: ecco cos’è realmente accaduto

Queste parole non sono andate giù a Corona che è intervenuto su Instagram per replicare. In un primo momento ha voluto sottolineare che non si tratta di “una gara a chi cerca di fare le cose giuste, ma le cose giuste vanno fatte veramente fino in fondo”.

Successivamente ha articolato la sua risposta in quattro punti tirando in ballo anche Vittorio Brumotti: “Ieri sera ho visto i ‘non servizi’ di ‘Striscia la notizia’ sul boschetto.
1) Facile andare di giorno, da lontano, con i microfoni;
2) perché non siete mai andati di notte, come ho fatto io, quando lo spaccio prende vita e il ‘fuoco’ del bosco si accende (questa frase la capirete guardando la mia inchiesta da Giletti),
3) Brumotti meglio in bici ma che non canti ‘Viva la libertà’ perché sarebbe un’altra copia brutta;
4) la verità a ‘Non è l’arena’, di notte senza paura, raccontando tutto fino al centro nel fuoco del bosco. Dove nessuno si è mai addentrato. Nessuno tranne me”.

Per capire a cosa si riferisce Fabrizio Corona con ‘Il fuoco si accende’, bisogna vedere il servizio da lui realizzato che andrà in onda a ‘Non è L’Arena’ domenica 16 dicembre. L’ex re dei paparazzi parlerà di quanto accaduto, mostrando anche alcune immagini esclusive riprese la sera dell’aggressione. Durante l’intervista dovrebbe anche parlare di quanto accaduto al GF Vip e della recente fine della sua storia con Asia Argento. Infine, Corona lancerà anche il suo nuovo magazine mensile.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI