Home Coppia

I trucchi per dare una spolverata alla coppia e farla rinascere

CONDIVIDI
Fonte: Istock

Trucchi e consigli per rispolverare il rapporto di coppia facendolo tornare come nuovo.

Da sempre siamo abituate a fare ordine tra le nostre cose, a pulire, spolverare, riordinare e se serve eliminare ciò che si è accumulato nel tempo e tutto per far spazio a quanto può esserci di nuovo, cose che sappiamo porteranno nuovo lustro alla nostra casa, all’armadio o a qualunque cosa sia ciò cui stiamo dando una ripulita. Un’attitudine che se un tempo era vista come una sorta di lavoro che qualcuno doveva pur fare, oggi si è trasformata in qualcosa di ben diverso ed in grado di cambiare la vita.
Negli ultimi anni, infatti, puntare all’essenziale ed eliminare tutto ciò che è superfluo è diventato un vero e proprio must, si fa riordino per il puro piacere di farlo, ci si sbarazza delle cose che non ci rendono felici come un tempo e si cerca in tutti i modi di rendere l’ambiente circostante il meno ingombro possibile.
Tante volte, però, nella foga di riordinare il mondo che ci circonda si finisce con il dimenticare che, spesso, anche i rapporti andrebbero riconsiderati e riportati a nuova vita. Ovviamente non si parla di sbarazzarsi della persona amata ma di osservare il rapporto da un’altra prospettiva, proprio come si farebbe con qualcosa cui si tiene ma che si sa avere ormai i segni del tempi, segni che si intendono minimizzare per portare una ventata di novità.
La buona notizia è che, specie quando si parla di relazioni importanti, l’opzione di rinnovare il tutto non è poi così strana come può sembrare in un primo momento. Basta davvero poco, infatti, per cogliere quante piccole abitudini ormai stantie rischiano di soffocare anche la più grande storia d’amore. E, a volte, anche pochi piccoli cambiamenti nel modo di vivere della coppia possono essere risolutivi per entrambi, riportando l’amore come ai primi tempi, quelli in cui stare insieme era una gioia continua e la parola abitudine era, appunto, solo una parola dal significato sconosciuto.

Fonte: Istock

Chi vive una storia di lunga data, infatti, potrebbe essersi già resa conto di come il tempo ne abbia usurato alcuni ingranaggi, rendendola in qualche modo più fragile. Un problema che, fortunatamente può essere affrontato e risolto facilmente grazie ad alcuni piccoli espedienti volti a far sparire quelle abitudini che con il tempo hanno smesso di darci piacere, creando un’ambiente pesante e privo di stimoli. Perché si, anche se suona strano, anche un rapporto può essere spolverato e tirato a lucido e per farlo servono solo pochi accorgimenti, la reciproca voglia di lavorare per uno scopo comune e un po’ di buona volontà. Perché si sa, le abitudini spesso sono dure a morire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > Coppia: i tre segnali che siete pronti per una vacanza insieme

Trucchi e consigli per rispolverare il proprio rapporto di coppia

Fonte: Istock

Se pensi che, nonostante l’amore ancora presente tra voi, il rapporto di coppia ha iniziato a risentire dei segni del tempo, l’unica soluzione è quella di alleggerirlo dei carichi accumulati negli anni, eliminando le abitudini ormai stantie e portando una ventata di novità. Ma come fare per riuscirci? Purtroppo capire cosa non va non è sempre facile. A volte, si ritengono importanti abitudini radicate nel tempo e questo anche se nessuno dei due ha veramente voglia di viverle. In alcuni casi il motivo è la paura di confidare all’altro il proprio bisogno di cambiamenti, in altre, invece, si tratta semplicemente di un’incapacità di fondo nel distinguere ciò che si fa per piacere e ciò che invece è solo il frutto di un tran tran quotidiano difficile da modificare.

La stanchezza e la mancanza di energie, infatti, possono portare a compiere sempre le stesse azioni, e questo anche quando si decide di prendersi del tempo per divertirsi. Così, può capitare che entrambi andiate in vacanza sempre negli stessi luoghi pur non apprezzandoli più come un tempo, che le vostre uscite serali siano sempre nello stesso giorno per mera abitudine o che anche i vostri hobby siano ormai esauriti. Cosa fare quindi? A seguire, alcune piccole dritte per riuscire ad individuare le abitudini che, molto probabilmente, stanno appesantendo il vostro rapporto di coppia:

  • Uscire sempre e solo con le stesse persone
  • Andare sempre negli stessi posti
  • Coltivare gli stessi hobby da anni
  • Darsi troppo per scontati
  • Pensare di conoscere tutto dell’altra persona

È vero, questi aspetti, di solito sono quelli che caratterizzano una coppia solida, di quelle navigate da anni e che per tutti sono praticamente inossidabili. In realtà, però, la troppa conoscenza e l’aver instaurato dei modi di fare e di essere che sono sempre gli stessi, a volte può avere degli effetti contrari come la noia o la totale mancanza di stimoli che, con il tempo, può trasformarsi in qualcosa di più grosso.
Per rimediare a questo problema, le cose da fare non sono poi molte e possono ricondursi alla lista di cui sopra. Basterà, infatti, cercare di apportare dei cambiamenti ad alcune delle tante abitudini radicate nel tempo, per risolvere il problema alla base.
Ovviamente, ciò non significa eliminare tutto. È giusto che ogni coppia abbia un mondo solo suo dove le abitudini rappresentino una sorta di comfort zone. Tra queste, però, andrebbero tenute solo quelle che rendono davvero felici ed il cui pensiero di eliminarle crea un sincero dispiacere. Per riuscire a fare una corretta distinzione, basterà passarle tutte al setaccio, valutando insieme quali sono sacrificabili in vista di nuove eccitanti novità. Dopo tutto, se una di esse dovesse addirittura venire a mancare tanto da rattristare entrambi, basterà tornare ad inserirla nella propria routine di coppia ed il problema sarà immediatamente risolto.

Semplici trucchi per portare nuova vita al rapporto di coppia

Fonte: Istock

Per iniziare, quindi, si potrebbe provare a fare un’uscita diversa dal solito, concedendosi una fuga romantica, un cinema se non si è soliti andarci o una cena in un locale dove non si è mai stati, provando magari un tipo di cucina mai sperimentato prima. Allo stesso modo ci si potrebbe iscrivere ad un corso di ballo, decidere di coltivare insieme un nuovo hobby o fare addirittura del volontariato.
Il punto è vedersi e vedere l’altro/a in panni diversi del solito, tali da ricordarci che dietro la persona che amiamo c’è molto più di quanto si pensa di conoscere. Quel di più che può fare la differenza.
Questi piccoli espedienti, da soli, basteranno a cambiare la prospettiva della coppia, portandola ad avvicinarla e a far riaccendere la passione. Ovviamente, ogni cosa può essere migliorata e se vedete che questo approccio funziona, potreste decidere di continuare ad inserire stimoli nuovi almeno un paio di volte l’anno. Interessarsi insieme a modi di vivere diversi è infatti un po’ come conoscersi da capo ogni volta e per una coppia che sente il bisogno di dare una scossa al proprio rapporto non c’è cosa migliore che ricordarsi l’euforia e la passione dei primi tempi insieme, quelli in cui bastava un niente per divertirsi ed emozionarsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coppia: come si cambia dopo il matrimonio

Certo, alcuni aspetti dei primi mesi di frequentazione, come i primi batticuori o gli sguardi dati di nascosto, non saranno mai gli stessi ma ad essi si sostituiscono la confidenza, la sicurezza dell’amore dell’altro, la solidità e la routine, quella giusta, che piace e che soprattutto non affossa il rapporto o le persone che ne fanno parte, rendendo il rapporto qualcosa di unico e prezioso.