Home Grande Fratello

Daniele Bossari parla del suo periodo nero durato sei anni

CONDIVIDI

 

Daniele Bossari

Dopo la vittoria del Grande Fratello Vip 2, Daniele Bossari, ha deciso di raccontare i suoi trascorsi che lo hanno visto nel baratro dell’autodistruzione per ben sei anni. Un periodo vissuto al fianco della futura moglie Filippa Lagerback e della figlia Stella ma che, nonostante l’indiscusso amore da cui era circondato, è stato caratterizzato anche da momenti bui, crisi di panico e tanto dolore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Daniele Bossari, dopo la vittoria la dedica al suo amico scomparso

Daniele Bossari, tornato a vivere dopo sei anni bui

A vederlo nella casa nessuno avrebbe pensato al dolore che si portava dentro. Eppure Daniele, sempre pacato e gentile, prima di varcare quella soglia ha trascorso sei anni d’inferno.
A causa della depressione aveva smesso di rispondere alle chiamate degli amici, finendo col restare isolato e rifugiandosi spesso nell’alcol. Al suo fianco solo la famiglia che è rimasta in silenzio, dandogli il sostegno morale di cui aveva bisogno ed accompagnandolo verso la lenta ma inarrestabile rinascita.
Per Daniele è iniziato tutto una mattina in cui dopo l’ennesimo attacco di panico con tanto di notte passata in bianco si è guardato allo specchio rendendosi conto del baratro in cui era finito.
Da quel momento la lotta per la sopravvivenza dell’anima, quella che a volte si fatica a riconoscere come bisognosa di cure e di attenzioni, è ripresa.
Poi l’ingresso nella casa che, nel bene o nel male, lo ha messo di fronte a se stesso, dandogli modo e tempo di analizzare a dovere la sua vita e ponendolo di fronte ad un colpo al cuore dato dalla morte del suo amico ed agente Franchino Tuzio. Come lo stesso Daniele ha raccontato ai microfoni di Verissimo, in quel momento la sua forza è diventata incredibile come se arrivasse dallo stesso Franchino, al quale ha infatti dedicato la vittoria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Grande Fratello Vip: Daniele Bossari vince e commuove tutti dietro le quinte

Una storia a lieto fine, insomma, che adesso proseguirà nella vita di tutti i giorni, raggiungendo altre tappe importanti, prima tra tutte il matrimonio con la sua Filippa. Il resto è una storia ancora tutta da scrivere ma dal sapore dolce ed energizzante della vittoria.