Home Gossip

Angelina Jolie ed il tentativo di salvare il matrimonio con Brad Pitt con un film

CONDIVIDI

angelina e brad

Quando una coppia è in crisi spesso almeno uno dei due si tormenta nel tentativo di riportare le cose come a quando si era felici, raccogliendo i pezzi e cercando di rimetterli insieme. Purtroppo, come accade per gli oggetti, anche i rapporti una volta andati in frantumi sono difficili da risistemare. Le parti incollate possono staccarsi e spesso e volentieri ci sono frammenti che si perdono per sempre. È stato così anche per Angelina Jolie e Brad Pitt, una delle coppie più amate di sempre e la cui fine ha sconvolto i tanti fan che credevano che un simile giorno non sarebbe mai giunto.
A distanza di qualche mese, dalle ultime indiscrezioni, Angelina Jolie è tornata a parlare della fine del suo matrimonio, ammettendo di aver tentato di sistemare le cose, senza però riuscirci.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Brad Pitt ha una nuova fiamma. La Jolie è infuriata

Angelina Jolie ed il suo tentativo di salvare il matrimonio con un film

Molte coppie ci provano mettendo al mondo un figlio, sperando così di dare nuovi stimoli al rapporto e di riportare a galla i sentimenti che un tempo avevano dato via alla storia. Angelina Jolie e Brad Pitt, però, di figli ne hanno già cinque. E, forse anche per questo, l’attrice ha puntato tutto su un film. D’altronde, la loro storia nacque proprio sul set (il film era Mr. & Mrs. Smith) e, quindi, quale miglior occasione di riaccendere la scintilla proprio dove aveva preso vita la prima volta?
Così, la Jolie ha ammesso ai microfoni del programma radiofonico Awards Chatter che l’ultimo film al quale ha lavorato con Brad Pitt (By the sea) era stato il suo tentativo disperato di sistemare le cose. La storia, scritta e diretta dalla stessa Jolie racconta proprio di una coppia in crisi che pian piano riesce a ritrovare il contatto. Una cosa che purtroppo non è accaduta anche nella realtà.

Volevo che ci concentrassimo su un progetto serio e importante, ho pensato che sarebbe stato un buon modo per comunicare. In un certo senso lo è stato, ma c’era una pesantezza tale in quella situazione che non aveva nulla a che fare con il film.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Angelina Jolie: possibile ritorno con Brad Pitt?

Un tentativo che invece di portare al lieto fine ha spinto entrambi a capire le cause della crisi, aprendo entrambi alla consapevolezza che ciò che li univa era ormai svanito e costringendoli, di conseguenza, a fare i conti con la nuova realtà che ad oggi li vede ancora separati seppur in rapporti certamente migliori rispetto ai primi tempi.