Home Tatuaggi

Arrivano i tatuaggi profumati

CONDIVIDI

tatuaggi profumati

Nel mondo dei tatuaggi, le novità sono ormai all’ordine del giorno. Mentre da un lato ci sono allarmi sulle boccette di inchiostro utilizzate dai tatuatori e ritenute potenzialmente pericolose per vari aspetti, dall’altro i tattoo temporanei sembrano prendere sempre più campo. Il loro punto vincente? Indubbiamente è quello di non far male e di consentire di tornare indietro qualora si cambiasse idea sul disegno scelto o sulla presenza del tatuaggio stesso. E se vi dicessero che da oggi potrete anche dare un profumo al vostro marchio delebile? Si tratta di una novità nata da una speciale collaborazione e che promette di far parlare di se a lungo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tatuaggi: sempre più di moda tra le donne

I tatuaggi profumati: cosa sono e come farli

Si tratta di tatuaggi temporanei e quindi facilmente rimovibili. Messaggi che parleranno di voi non solo con le immagini ma anche attraverso la scia di profumo che lasceranno dietro di sei. Tutto è nato dalla compagnia newyorkese Tattly che ha messo insieme l’estro dell’artista Vincent Jeannerot, un acquarellista botanico Lionese che dopo anni di pittura ha deciso di trasferire le sue immagini anche altrove e da Agilex Frafrances che per ogni immagine ha creato un’essenza diversa. Al momento ce ne sono di due categorie, il set perenne per chi ama i fiori e il Bouquet Garni per chi si ispira alle montagne. Chi ama l’idea di tatuarsi e desidera farlo in modo speciale, pur senza arrivare ad incidersi la pelle in modo indelebile da oggi ha quindi questa marcia in più. Un’idea innovativa che consentirà a chiunque sceglierà di indossarla di lasciare un segno che, di sicuro, non passerà inosservato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Area di cambiamento nel mondo dei tatuaggi

La durata sarà all’incirca di tre giorni ed una volta applicato, il tatuaggio inizierà ad espandere il suo profumo, anch’esso destinato a durare per pochi giorni. I profumi sono tanti, così come i disegni tra i quali scegliere. Il leitmotiv resta comunque quello floreale che è anche il tema sponsorizzato dall’azienda. La parte del corpo prescelta potrà dunque trasformarsi in una sorta di prolungamento di una foresta o di un semplice albero, in alternativa si potrà dar vita ad un singolo fiore. Le possibilità di scelta sono davvero tante e se la cosa andrà in porto, ce ne saranno sicuramente di nuovo, tutte pronte a stupire chi del tatuaggio ama tanto l’icona romantica senza necessariamente voler scendere a compromessi con aghi ed inchiostri vari.