Home Tatuaggi

Tatuaggi sempre più di moda tra le donne

CONDIVIDI

tatuaggi

La nuova tendenza dei tatuaggi è tutta al femminile. È questo ciò che è emerso dalla Tattoo Convention che si è tenuta recentemente a Torino e che per l’occasione ha ospitato ben 340 tatuatoi provenienti da tutto il mondo. Una realtà che negli ultimi anni si sta diffondendo sempre di più cambiando anche l’idea stessa del tatuaggio che, per andare incontro ai nuovi trend, si è sempre più modificato, raggiungendo canoni molto più in linea con il gusto femminile.

Il tatuaggio è donna

Sono sempre di più le donne che ogni giorno scelgono di tatuarsi. I motivi sono molteplici. Si passa dalla pura estetica alla necessità di comunicare qualcosa attraverso un messaggio visivo. Altre ancora, invece, scelgono questo mezzo per rendere eterno un determinato ricordo. Ci sono quelle che scelgono di farsi tatuare il nome del proprio compagno o dei figli, quelle che preferiscono un disegno minimal ma che a loro trasmette tanto e poi ci sono quelle che sulla pelle incidono addirittura delle frasi, veicoli di messaggi che il loro io sembra voler urlare a tutto il mondo.
Qualunque sia il motivo di partenza, il tatuaggio è sempre più immerso in un mondo femminile che pian piano ne sta cambiando l’immagine, rendendolo più comune, meno trasgressivo e dandogli una connotazione sicuramente più romantica.
Così, ecco che da ancore, serpenti ed ideogrammi si passa a sirene, farfalle, frasi importanti e mini tatuaggi che con un grado di invasività minimo riescono a comunicare a tutto tondo. Perché le donne, si sa, hanno sempre un modo particolare di esprimere se stesse e ciò non cambia se per farlo decidono di utilizzare un mezzo che fino a ieri era stato tutto al maschile. Anzi, oggi sono sempre più frequenti le donne che scelgono di far carriera in questo campo. Alcune lo fanno lavorando per i normali studi di tatuatori, altre puntano a specializzarsi su disegni studiati e pensati per le sole donne.

Quella del tatuaggio come simbolo maschile è quindi un’idea che è destinata a sparire per far spazio ad una parte tutta femminile, in grado di portare leggerezza e bellezza al settore.