Home Bellezza - Dritte per un aspetto impeccabile Unghie - Novità, consigli e tutorial Piedi e bellezza, come trattare le unghie anche in inverno

Piedi e bellezza, come trattare le unghie anche in inverno

CONDIVIDI

 

 

Il freddo sta per arrivare e piedi e mani saranno sottoposti allo stress delle basse temperature e con loro anche le unghie.

Se le unghie delle mani, carpiscono sempre l’attenzione costante per tutto l’anno, finita l’estate quelle dei piedi, rimangono sempre un passo indietro, avvolte in collant e calze di lana, bisognose di cure speciali e anche di una pedicure adatta.

Trattamenti, smalti e i gesti giusti per avere dei piedi sani e bellissimi anche in inverno.

Piedi: i trattamenti, e i gesti di bellezza per averli perfetti anche in inverno

Le temperature stanno per scendere e i nostri piedi, passeranno dallo smalto fluo sfoggiato con i sandali alle scarpe chiuse e spesso saranno infreddoliti.

Come per il resto del corpo anche le nostre estremità necessitano di cure particolari. Quando il freddo comincerà a pungere un pediluvio caldo prima di andare a letto sarà senza dubbio una piacevole abitudine da adottare, se addizionato con del sale grosso e qualche goccia di olio essenziale sarà davvero perfetto.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Unghie: melanoma ungueale, prevenzione e diagnosi 

Per quanto riguarda i trattamenti, il primo passo da compiere dopo al fine dell’estate, sarà quello di fare uno scrub esfoliante e una corposa maschera nutriente, a base di burro di karitè e olii essenziali.

Le unghie però nella stagione invernale, dovranno subire un importante cambiamento di stile. Se con le scarpe aperte, in molte si sono concesse quella lunghezza in più da poter abbellire con french nail art e altre decorazioni, con le scarpe chiuse, le unghie dovranno essere accorciate.

La lunghezza ideale sarà quella che non supererà la porzione di pelle del letto ungueale. Questo perché se portate lunghe, potrebbero subire traumi a contatto con la punta delle scarpe e subire anche delle deviazioni in fase di crescita.

Le unghie andranno tenute pulite, limate e rese lisce attraverso esfolianti naturali come quello ottenuto miscelando del burro di cocco a qualche goccia di limone e ad un cucchiaino di bicarbonato di sodio.

Con le unghie più corte, gli smalti scuri e dalle tinte invernali saranno una scelta di stile davvero perfetta. Anche uno smalto dalla tinta lattiginosa e naturale renderà il piede ordinato e bello da guardare.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Unghie, come rimediare ai danni della ricostruzione 

GUARDA IL MAKEUP TUTORIAL -IL VIDEO-