Home Salute e Benessere Psiche Psiche: L’autoconvincimento e l’effetto Pigmalione che effetto hanno su di noi?

Psiche: L’autoconvincimento e l’effetto Pigmalione che effetto hanno su di noi?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:25
CONDIVIDI
(ISTOCK)

Il pensiero è la facoltà che noi esseri umani abbiamo per comprendere e conoscere gli aspetti delle cose e del mondo che ci circonda, è la capacità di cogliere la realtà attraverso l’astrazione ed è quindi l’attività attraverso la quale possiamo elaborare le informazioni, elaboriamo i ricordi e ordiniamo le immagini.

L’autoconvincimento e l’effetto Pigmalione

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Psiche: Guardarsi negli occhi è più facile a dirsi che a… farsi!

Negli esseri umani mente e corpo sono collegati tra di loro tanto che un pensiero positivo o negativo riesce ad influenzare il nostro benessere corporeo. La mente possiamo affermare ha degli effetti positivi e se vogliamo auto curanti,  è come se ci convincessimo di stare bene. Ma è altrettanto vero che un pensiero negativo può portarci a stare male.

Questo avviene perchè il nostro pensiero tende a diventare una sorta di circolo vizioso ossia un pensiero o una convinzione negativa ci portano a mettere in atto comportamenti e azioni che alla fine tendono a confermare la nostra idea iniziale negativa portandoci addirittura delle prove che confermino ed avvalorino la nostra tesi iniziale.

Questa attività del pensiero però non ha soltanto una valenza negativa, al contrario la possiamo utilizzare  innescando un circolo virtuoso e non più vizioso. Come si fa? Basta convincerci di possedere delle abilità che ci portano a vedere e percepire la realtà come piena di strumenti necessari affinché queste nostre abilità possono realizzarsi ed esprimersi al meglio. Questo processo viene definito Effetto Pigmalione, noto anche come la profezia che si autoavvera.

L’effetto Pigmalione prende il nome da un episodio accaduto nella Grecia classica dove Pigmalione era uno scultore  del re di Cipro e fece una statua talmente bella che se ne innamorò, quindi chiede ad Afrodite di tramutarla in donna per poterla sposare.

Quindi ecco perchè l’effetto Pigmalione è una sorta di suggestione psicologica del pensiero dall’esterno, per cui i nostri pensieri diventano talmente forti e potenti da riuscire a modificare il nostro comportamento e le nostre aspettative. In pratica è come se ci conformassimo all’immagine che gli altri hanno di noi.Ma affinchè questo abbia effetto la persona deve credere davvero di possedere queste abilità!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Psiche: L’esaurimento nervoso sintomi, cause e cura