Home Salute e Benessere Psiche Psiche: Attacchi di panico durante il sonno, cosa sono e come si...

Psiche: Attacchi di panico durante il sonno, cosa sono e come si manifestano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:27
CONDIVIDI
(istock)

L’attacco di panico è una improvvisa manifestazione di ansia che compare senza apparente motivo e quando meno ce lo aspettiamo e ci destabilizza. Chi soffre di attacchi di panico lo sa molto bene, ma quello che forse non sa e non sappiamo è che gli attacchi di panico possono presentarsi anche mentre dormiamo.

Attacchi di panico durante il sonno

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Psiche: Le lacrime sono segno di debolezza o invece ci fanno bene?

L’attacco di panico non si presenta in modo inaspettato solo durante la giornata no anche il sonno notturno può esserne vittima e diventare particolarmente angosciante.

L’attacco di panico fa parte dei disturbi d’ansia e sopraggiunge in modo del tutto inaspettato e ci da la sensazione di poter morire. Durante questo episodio è come se il nostro corpo e la nostra mente andassero  in una sorta di corto circuito si percepisce infatti  una forte sensazione di perdere il controllo di se stessi, della propria mente e del proprio corpo. E tra le varie circostanze in cui l’attacco di panico si può presentare c’è anche il sonno, comparendo mentre ci si sta per addormentare oppure durante il sonno profondo svegliandoci.

L’attacco di panico notturno è caratterizzato da risvegli improvvisi dal sonno seguiti da un forte senso di angoscia e dalla comparsa di numerosi sintomi come la tachicardia, sudorazione, difficoltà a respirare, tremori, vampate di caldo o di freddo, dolore al petto; il soggetto viene in questo caso completamente spiazzato da quello che sta provando e ha la sensazione di poter morire da un momento all’altro.

L’aspetto più brutto dell’attacco di panico notturno rispetto agli altri è che il soggetto si trova in una condizione in cui non ha il controllo di se stesso, perchè si trova in uno stato di semi incoscienza dato dal sonno appunto, si ritrova da solo al buio e di conseguenza il senso di impotenza raggiunge i massimi livelli.

Ma che funzione ha l’attacco di panico? Cosa ci vuole segnalare la nostra mente? La presenza di forti ansie legati ad aspetti della nostra vita che vorremmo cambiare, il panico ci sta dicendo che alcuni aspetti di noi e delle nostra esistenza non stanno andando come vorremmo e questo ci fa sentire minacciati dal punto di vista emozionale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Psiche: Gli effetti benefici dello sport sulla nostra mente