Home Attualità Una foto in bikini per riportare il web con i piedi per...

Una foto in bikini per riportare il web con i piedi per terra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:35
CONDIVIDI
iStock Photo

Incredibile ma vero: la foto del bikini più cliccata dell’estate non appartiene a Belen Rodriguez o a una qualche star hollywoodiana, bensì a una fitness blogger olandese, una donna pronta non a far sfoggio del proprio corpo scolpito ma a riportare tutte noi un po’ più verso la realtà.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Il contraccettivo ha fallito e la foto ne è la prova

La foto in bikini più cliccata dell’estate è un confronto tra realtà e Instagram

Lo scatto è stato pubblicato da Imre Çeçen sul suo profilo Instagram il  giugno e ad oggi (1 giugno 2017) ha raggiunto ben 31.452 like, un numero che certo fa riflettere, soprattutto se si pensa alla natura dello scatto.

L’immagine in questione propone due foto a confronto: stessa inquadratura, stesso contesto ma pose e risultati finali decisamente diversi. Nella foto di sinistra, quella che la blogger accompagna al titolo Instagram, ci vengono mostrate pancia piatta e gambe magre e scolpite. Nella foto di destra, quella con il titolo “reality”, la pancia appare decisamente più rilassate e le gambe ben più abbondanti. Be’, sappiate che si tratta della stessa persona nel medesimo momento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Un tatuaggio per dichiare il proprio amore: il cantante lo presenta al mondo con una foto hot

 A distinguere gli scati sono le pose e la volontà di far apparire il proprio corpo come impeccabile e, probabilmente, quasi irreale.

Tutto vi apparirà più chiaro leggendo la spiegazione data dalla stessa ragazza:

[…]Qualcuno di voi ha familiarità con quel fatto secondo il quale le gambe sembrano ‘normali’ quando stiamo in piedi mentre, non appena ci sediamo, si trasformano in un’enorme montagna di carne? Perché quei due bastoncini che utilizziamo per camminare diventano della dimensione del Texas appena tocchiamo la sedia? – scrive scherzosamente Imre -. Questa è la cosa più normale che noi ragazze dobbiamo accettare. Ciao, le tue gambe sono premute contro una superficie, è logico che si espandano! Questo non significa che sei grassa […]

La ragazza prosegue poi spiegando come l’immagine di sinistra non solo appare falsata ma è stata anche assai ardua da realizzare.

[…]È stato davvero difficile. Ho dovuto inarcare la schiena come una pazza, tenere sollevate le mie gambe e mi sono seduta sul bordo della piscina, il che mi ha fatto quasi cadere giù. Sia la mia macchina sia io abbiamo rischiato di essere inghiottite nella tristezza dell”insta-perfezione'[…]

Insomma, il web non solo appare poco veritiero ma anche parecchio complicato. Non sarebbe meglio un ritorno alla realtà?