Home Capelli

Capelli: addio alla ricrescita con le polveri e gli spray fai da te

CONDIVIDI

Il tempo che passa, lo fa inevitabilmente anche sui nostri capelli e non sempre si riesce a contrastare l’azione dei radicali liberi in modo efficace, così i capelli bianchi cominciano a fare la loro comparsa e con molta disciplina andranno mascherati con una tinta per capelli almeno una volta al mese, se però si presenta l’esigenza di un ritocco veloce, ecco l’arrivo di molti prodotti spray o in polvere che permettono di mascherare la ricrescita in pochi secondi.

La nuova frontiera dell’hair care, ricca di proposte di diverse case cosmetiche.

La problematica della ricrescita infatti, viene sentita da molte donne come molto importante, soprattutto dalle giovani, infatti i capelli bianchi non sono una condizione che riguarda solo le donne mature, ma a causa di stress o di altri fattori contingenti sta interessando fasce d’età sempre più giovani.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Gli errori più frequenti che tutte facciamo quando spazzoliamo i capelli 

Come funzionano i prodotti per il ritocco veloce della ricrescita

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Combatti la caduta dei capelli con un trattamento fai da te 

Ci sono diversi fattori che rendono molto interessante questa nuova generazione di prodotti per il ritocco veloce della ricrescita.

In primo luogo sono subito pronti all’uso alcuni in spray e altri in polvere.

Per quanto riguarda gli spray, il loro utilizzo si rivela davvero semplice, basterà agitare la bomboletta e vaporizzare a 10 centimetri dal punto interessato. In pochi secondi i pigmenti aderiranno ai capelli bianchi mascherando la ricrescita.

Per quanto riguarda i prodotti in polvere, essi necessiteranno di un’applicazione più minuziosa, spesso fatta con un piccolo pennello in dotazione.

Le variazioni cromatiche sono molte, ma soprattutto nelle nuance naturali che si sposano bene anche con i capelli ricchi di riflessi.

Il margine di errore nell’applicazione è davvero minimo e se capitasse di colorare anche parte della fronte, niente paura, basterà dell’acqua tiepida e un dischetto di cotone e tutto verrà eliminato in pochi secondi.

Le colorazioni si possono eliminare con uno shampoo che dovrà essere fatto al massimo dopo due giorni, anche perché permanendo più a lungo sulla cute, potrebbero dare origine ad irritazioni.

CONOSCI LA NOSTRA STYLE COACH -IL VIDEO ESCLUSIVO-