Il triste destino di Costantino Vitagliano: “Pensavo reggesse, invece….”

Ci sono storie che non vanno a finire bene nel mondo dello show business, e una di queste è quella di Costantino Vitagliano, ex tronista di Uomini e Donne, il cui destino non è stato dei migliori.

Una fama, quella di Costantino, che lo ha sorpreso in modo del tutto imprevedibile. Nessuno infatti avrebbe mai potuto immaginare l’incredibile successo che sarebbe derivato dalla sua partecipazione al famoso dating show di Maria de Filippi, tanto meno lui. In men che non si dica, l’affascinante tronista si è ritrovato sulle copertine dei più importanti giornali di gossip e i soldi arrivavano a palate. La sua storia, però, non sarebbe finita bene.

costantino
Fonte: web

Nonostante il grande successo ottenuto a Uomini e Donne, infatti, Costantino ha dovuto, in anni più recenti, rinunciare a tutta la ricchezza che aveva accumulato, a causa dei grandi cambiamenti nel mondo dello spettacolo avvenuti dopo lo scandalo di Lele Mora. E lo hanno portato a essere escluso da molte trasmissioni che un tempo avrebbero fatto carte false per averlo.

Costantino Vitagliano: il triste destino dopo una vita di successi

Un brusco cambio di rotta ha colpito la vita di Costantino Vitagliano (che ha vissuto molti drammi nella sua vita) tra il 2009 e il 2010. Nonostante l’immenso successo, tutto per lui è crollato in men che non si dica. E pensare che, una volta, poteva ottenere qualsiasi cosa.

costantino vitagliano
Fonte: Instagram

“Ho capito cosa volevano da me per fare ascolti e l’ho fatto. Sapevo vendermi molto bene”, ha detto Costantino (che a Uomini e Donne ha avuto un lungo flirt con Lei) in una intervista. “Volevano che facessi il traditore seriale, l’ho fatto. Volevano che facessi quello che strapazza le donne, l’ho fatto. Guadagnavo tantissimo. Ero dappertutto: album, diari, copertine, calendari. In un anno ho fatturato un milione di euro solo con le chat telefoniche”.

Poi, la caduta, che lo ha colto alla sprovvista: “Pensavo di essere Superman, che il mio corpo reggesse lo stress… Infatti il corpo l’ha retto, ma la mente no“. E ha aggiunto: “Ho sofferto di attacchi di panico, per 10 anni non ho più avuto una vita”. Con il tempo, Costantino si è saputo rialzare, ma ha dichiarato di aver chiuso con il mondo dei reality e della TV, al quale ha dato tanto e da cui ha ricevuto, comunque, tanto.

Costantino ha anche speso qualche parola in ricordo del compianto Manuel Vallicella, ex tronista morto suicida. “Non conoscevo la sua storia. Mi dispiace molto per quello che è successo” ha affermato “Ma non seguo queste cose – ha aggiunto -, io col mondo dei tronisti non c’entro più. Non sono quello di Uomini e Donne”.