Paola Caruso, le parole di fuoco contro Sophie Codegoni, guerra senza precedenti

L’ex Bonas di Avanti un altro, Paola Caruso, ha espresso parole di fuoco contro la nuova Bonas Sophie Codegoni, reduce dall’esperienza al Grande Fratello Vip. Ecco cosa ha detto la Caruso al suo nuovo rimpiazzo.

Sophie Codegoni è stata scelta di recente come nuova Bonas di Avanti un altro e il pubblico è andato in delirio, avendola già conosciuta e apprezzata durante il Grande Fratello Vip. Alcune parole pronunciate dalla nuova soubrette del noto programma, però, non sono piaciute alla ex Bonas Paola Caruso, che ha ritenuto opportuno intervenire per rimproverare Sophie del suo poco tatto.

caruso codegoni
Fonte: web

Paola Caruso non ha affatto digerito le parole espresse dalla nuova Bonas di Avanti un altro Sophie Codegoni, la quale ha definito il nuovo ruolo per cui è stata ingaggiata “un modo per ripartire da zero”. La Caruso, però, è voluta intervenire per ricordare alla Codegoni la fortuna di essere stata scelta per un ruolo in TV così rilevante nell’immaginario collettivo. La Codegoni accetterà di buon grado il rimprovero della ex Bonas che l’ha preceduta?

Paola Caruso, parole di fuoco contro Sophie Codegoni: è guerra tra le due Bonas

L’ex Bonas di Avanti un altro (vi ricordate la Ciociara del programma? Oggi è mamma!) Paola Caruso ha voluto rimproverare la nuova Bonas Sophie Codegoni per le parole scelte per descrivere il suo nuovo ingaggio in TV dopo il successo del GF Vip.

paola caruso
Fonte: web

La Codegoni (che ha di recente passato un brutto momento durante una vacanza) ha infatti dichiarato di considerare il ruolo di Bonas come un modo per ripartire da zero. Un’affermazione che la Caruso non ha affatto apprezzato e alla quale ha dato una risposta piuttosto piccata. “Cara Sophie, dopo aver ringraziato Sonia Bruganelli hai detto che hai fatto il provino con l’intenzione di chi, dopo un reality, deve ripartire da zero”, ha esordito la caruso. “Sembra quasi tu voglia già prendere le distanze da questo ruolo, l’unico che resiste dal 2011, dalla prima puntata di Avanti un altro. Fare la Bonas non è un inizio, non significa partire da zero: rappresenta già un traguardo importante”.

Un rimprovero piuttosto severo, al quale Sophie non ha ancora risposto. Di certo per Caruso il ruolo di Bonas ha significato tanto per la sua carriera. Poco prima di essere scelta per la trasmissione, infatti, Paola aveva abbandonato il sogno di entrare nel mondo dello spettacolo e si era ritirata in Puglia a insegnare a cavalcare ai bambini in un maneggio.

La chiamata improvvisa del suo agente che la informava che avrebbe potuto ricoprire il ruolo di Bonas nel celebre programma di Paolo Bonolis le ha ridato la speranza di entrare nello show biz, e così è stato. Ora Paola è un volto noto della TV, spesso presente anche nel salotto di Barbara D’Urso, e a cambiarle la vita è stata proprio la partecipazione ad Avanti un altro. Insomma, pare proprio che il rimprovero alla Codegoni fosse più che giustificato…