Grazie a questi trucchi possiamo togliere l’amaro dal pesto di rucola

Grazie a questi pochi e semplici trucchi possiamo togliere l’amaro dal pesto di rucola e renderlo più dolce e delicato.

Se finora avete provato solo la ricetta del classico pesto alla genovese, quello a base di basilico e pinoli, è giunto il momento di sperimentare anche altre tipologie di salse in base a quello che la natura ci offre, anche a seconda della stagione.

togliere amaro pesto rucola
Fonte: Canva

In estate ad esempio possiamo utilizzare la rucola, perché se è vero che la troviamo in busta tutto l’anno, è nei mesi estivi che possiamo acquistarla fresca e appena colta dal campo. La sua semina avviene infatti tra marzo e settembre.

Se però già avete provato a realizzare il pesto di rucola e vi siete resi conto che il sapore era troppo amaro: ecco i trucchi per togliere questo retrogusto che non a tutti piace, scopriamo cosa aggiungere.

Ecco come togliere l’amaro dal pesto di rucola

Tra le diverse tipologie di pesto che possiamo realizzare in estate, oltre al classico alla genovese, ci sono quello di zucchine o alla trapanese, molti però evitano di preparare quello alla rucola perché non gradiscono troppo l’amaro.

togliere amaro pesto rucola
Fonte: Canva

Del resto si sa, che la rucola è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Brassicacee, dal sapore amarognolo e a tratti piccante. Ecco perché è difficile a volte utilizzarla per preparare una salsa, se non si gradisce particolarmente il sapore amaro nei cibi.

Il pesto di rucola oltre che ottimo per condire la pasta, una lasagna o un’insalata di farro, è speciale anche se spalmato sopra a dei crostini di pane, ma volendo si può usare per arricchire una frittata, o una torta salata. E poi ancora per guarnire un secondo piatto a base di pesce come una spigola o del pesce bollito.

Esistono però alcune soluzioni per poter addolcire il pesto di rucola: scopriamo quali sono i trucchi per renderlo meno amaro e togliere quel forte retrogusto. Scopriamo cosa aggiungere nella salsa.

1) Frutta secca. Il primo trucco per togliere il sapore amaro dal pesto di rucola è quello di utilizzare la frutta secca come noci, mandorle o pistacchi.

2) Ricotta. Un altro trucco per rendere più cremoso ma anche più dolce il pesto di rucola è aggiungere alla salsa un cucchiaio o due di ricotta. Questo alimento riuscirà a contrastare il sapore forte della rucola.

3) Patate bollite. Un’alternativa è quella di bollire delle patate o della zucca e aggiungerne una parte nel pesto di rucola, in modo da mitigarne il forte sapore amaro della rucola.

4) Sbollentare le foglie di rucola. Un altro trucco per togliere l’amaro dalla rucola è quello di sbollentare le foglie per circa 20 secondi, in questo modo manteniamo il verde brillante delle foglie.

5) Aggiungere qualche foglia di basilico. Per togliere il sapore amaro dal pesto di rucola possiamo anche aggiungere nel mixer qualche fogliolina di basilico in modo da mitigarne il sapore.