Il Contouring leggero per l’estate è il tuo alleato di bellezza (e si fa così!)

Il contouring per i mesi invernali è spesso piuttosto scuro e marcato; ecco come si fa invece il contouring leggero perfetto per l’estate!

Il motivo per cui tante donne hanno deciso di imparare e adottare praticamente ogni giorno la tecnica del contouring è che “scolpendo” il volto con il make up si possono correggere facilmente quei tratti del viso che non ci piacciono particolarmente.

contouring estate
(Chedonna)

Il contouring è fondamentale nei mesi invernali, quando aiuta a dare profondità e tridimensionalità al viso che viene spesso completamente coperto dal fondotinta.

Il contouring invernale è, per questo motivo, piuttosto marcato perché utilizza colori scuri e decisi.

Naturalmente in estate le cose cambiano. Tendiamo infatti a indossare meno make up possibile a causa del fatto che il trucco tende a sciogliersi con il sudore e a formare chiazze e discromie più o meno vistose.

Questo impone di ripensare il contoring in maniera da renderlo più armonico con il make up estivo e ottenere, alla fine, un look naturale e luminoso.

Tutte le regole per un perfetto contouring estivo

Il contouring può essere realizzato con prodotti in polvere o prodotti in crema, ma in ogni caso deve trattarsi di prodotti matte. I prodotti luminosi devono essere utilizzati con grande parsimonia e soltanto in piccole aree del viso per evitare un effetto “troppo glow” che ci farebbe apparire sudate.

contouring leggero estate
(Pinterest)

prodotti ideali per realizzare un contouring leggero sono le terre abbronzanti, il blush e l’illuminante.

Si tratta di prodotti in polvere che andranno sempre applicati in piccolissime quantità e con pennelli grandi e morbidi.

Questo permetterà di applicare il prodotto in maniera molto rapida e uniforme nella zona che intendiamo colorare, evitando la formazione di chiazze e di accumuli di prodotto.

Una cosa che bisogna però sempre tenere in considerazione è che i prodotti in polvere non andrebbero mai applicati direttamente sulla pelle.

Anche se in estate preferiamo non utilizzare il fondotinta su tutto il viso sarà sempre bene applicare piccole quantità di fondotinta nella zona in cui andremo a fare il contouring e sfumarlo bene per farlo fondere con il resto della pelle.

L’alternativa è utilizzare un po’ di primer trasparente nella zona degli zigomi, fino alle tempie. In questo modo si creerà una base uniforme, quasi una tela prima di asperità su cui il prodotto in polvere potrà essere distribuito con grande facilità e, subito dopo, potrà aderire bene e a lungo.

Un’altra soluzione sta nell’utilizzare una BB Cream al posto del fondotintaSi tratta di un prodotto idratante leggermente colorato davvero ideale per realizzare una base trucco leggera, idratante e duratura. Si tratta anche di un prodotto poco coprente, che quindi lascerà trasparire quelle piccole discromie del viso che darà al nostro look un aspetto fresco e assolutamente naturale.

Una buona alternativa ai prodotti in polvere sono i prodotti in crema, che possono essere utilizzati allo scopo di creare un contouring leggero anche se non nascono a questo fine.

Per fare un esempio i rossetti cremosi sono prodotti perfetti per realizzare un contouring estremamente naturale e leggermente luminoso.

Tra i molti vantaggi dell’utilizzare il rossetto per truccare il viso ci sono:

  • i rossetti cremosi si applicano con molta precisione
  • non c’è bisogno di creare una base per applicare i prodotti in crema perché aderiscono perfettamente alla pelle (a patto di usarne piccole quantità e stenderle accuratamente)
  • gli stick di rossetto possono essere trasportati comodamente nel beauty case e non si danneggiano come le cialde di prodotti in polvere, che possono frantumarsi (se ti è successo e vuoi assolutamente rimediare qui ti spieghiamo come fare con una tecnica semplice e a costo zero)
  • dal momento che in estate il colore del nostro incarnato cambia è sempre necessario acquistare nuovi prodotti che siano adatti al nuovo colorito della nostra pelle. Ovviamente però questi nuovi acquisti saranno utilizzati per pochissime settimane e potrebbe avanzare molto prodotto. Molto meglio allora comprare dei rossetti di varie nuance, poiché sono prodotti di piccole dimensioni e più economici rispetto alle cialde di terra o di fondotinta
  • i rossetti cremosi possono essere sfumati con le dita e senza la necessità di utilizzare pennelli o altri strumenti, possono inoltre essere mescolati facilmente per ottenere esattamente la sfumatura che si desidera.

Naturalmente, a prescindere dal prodotto, il segreto per la realizzazione di un contouring leggero per l’estate è sempre la giusta disposizione dei colori.

Per farlo sarà sempre fondamentale tener presente la forma del nostro viso senza tentare di ricopiare uno schema di applicazione standard.