Vuoi labbra più grandi ma odi il trucco overline? Fai come le influencer!

L’overline è il trucco labbra più attuale per ottenere labbra più grandi ma, se dopo i 40 ti sembra too much, tranquilla: esiste un’alternativa.

Le labbra overline hanno spopolato negli ultimi mesi soprattutto tra le influencer più giovani e più famose. Consiste in un trucco labbra basato sul contorno, che viene tracciato leggermente al di fuori di quello naturale.

linea labbra labbra più grandi
(Chedonna)

Tra coloro che hanno trasformato questo trucco labbra in trend assoluto ci sono sicuramente Chiara Ferragni, che lo porta letteralmente ogni giorno, e naturalmente Kylie Jenner. La più piccola del clan Kardashian – Jenner è infatti diventata famosissima grazie alla dimensione e alla particolare forma delle sue labbra.

Se però questa tecnica assicura labbra più grandi e molto definite, ha un risvolto negativo: il trucco labbra overline è piuttosto appariscente. Anche se viene benissimo in fotografia, infatti, dal vivo può sembrare un po’ posticcio e creare il classico effetto mascherone che sicuramente dopo i 40 dobbiamo assolutamente evitare.

Qual è allora l’alternativa?

Il trucco overline (ma non troppo) per labbra più grandi anche dopo i 40 anni

Uno dei problemi principali delle donne che oggi hanno 40 anni è il non sapere precisamente in quale fascia d’età collocarsi. Giovanili, attive e nel fiore della maturità, non si sentono più abbastanza sfacciate da giocare con il make up come quando avevano 20 anni. Ecco allora che bisogna ispirarsi alle influencer giuste!

trucco labbra overline 40 anni
(Instagram)

Katie Hughes è una make up influencer che si concentra principalmente sul trucco per le donne adulte, senza rinunciare però a un pizzico di follia e a tantissimo amore per il colore.

Naturalmente sperimenta moltissimo con il trucco occhi ma anche il suo trucco labbra segue molte variazioni.

Se in molti casi Kate opta per un trucco over line completo con il quale rende le proprie labbra più alte e più larghe, a volte opta per un approccio differente.

In molte fotografie infatti Katie traccia un contorno overline con una matita più scura soltanto al centro delle labbra.

In pratica sottolinea l’arco di cupido (lo spazio a forma di V al centro del labbro superiore) e la parte centrale del labbro inferiore.

Il colore ideale per creare queste brevi linee di contorno labbra è leggermente più scuro del rossetto che si intende applicare sul resto delle labbra. Il motivo è che la matita sarà applicata sulla pelle del viso, che rispetto alla mucosa delle labbra ha un colore molto più chiaro.

Per rendere il contorno labbra più omogeneo si potrà utilizzare la stessa tecnica anche in corrispondenza degli angoli laterali della bocca. Per evitare l’effetto “too much” e non ampliare eccessivamente la dimensione delle labbra, il consiglio è di tracciare delle brevi linee lungo il contorno naturale delle labbra e non all’esterno di esse.

In questo modo le labbra appariranno più grandi nel senso verticale, quindi daranno l’impressione di essere più polpose, ma rimarranno delle dimensioni “giuste” nel senso della larghezza.

trucco labbra più grandi
(Chedonna)

Per dare l’illusione che le labbra siano ancora più sporgenti, quindi più grandi e definite il trucco consiste nell’utilizzare un rossetto cremoso leggermente più chiaro del colore della matita.

Prima di applicarlo si dovrà sfumare leggermente la matita labbra verso l’interno, sia in corrispondenza degli angoli sia in corrispondenza delle linee tracciate al centro.

In questo modo si creerà una sfumatura da ricoprire con il rossetto. Il margine esterno delle labbra apparirà leggermente più scuro e la zona centrale più chiara. Per enfatizzare l’effetto si potrebbe utilizzare un lip balm per dare un finish luminoso ma non troppo appariscente.

Un’alternativa interessante potrebbe essere l’utilizzo di un pizzico di illuminante al centro delle labbra o addirittura di pochissimo ombretto shimmer.

In questi ultimi due casi sarà fondamentale preparare le labbra con una beauty routine ad hoc, soprattutto se si hanno labbra secche e si soffre la formazione del cosiddetto “codice a barre”.

Il motivo è che le polveri iridescenti degli illuminanti e degli ombretti metallici finiscono con il mettere molto in risalto le rughe delle labbra e le piccole screpolature che si formano sulla loro superficie!