Pronta in meno di mezz’ora: parmigiana di pesce spada e melanzane

Pesce spada, pomodori, melanzane e fiordilatte: bastano 4 ingredienti per preparare un secondo piatto semplice un’ottima parmigiana

 

Un secondo piatto (o un antipasto) che porta in tavola il meglio dei nostri mari e delle nostre campagne, semplicissimo da mangiare e strepitoso da mangiare. La parmigiana di pesce spada e melanzane è una ricetta che possiamo proporre in ogni periodo dell’anno anche se i mesi estivi sono quelli più indicati.

parmigiana di pesce
Canva

Tutto quello che serve sono due o tre tranci di pesce spada (il peso è calcolato giù puliti), delle melanzane, pomodori freschi, un’ottima mozzarella fiordilatte e un po’ di origano per insaporire. Bastano 5 minuti per assemblare e altri 10 di forno per cuocere. Per questo è una ricetta salva cena di primissimo livello

Parmigiana di pesce spada e melanzane: come possiamo cambiare?

Se volete variare questa ricetta mantenendo gli stessi sapori al posto del pesce spada potete usare del tonno, del palombo o della verdesca.

Ingredienti:
350 g melanzane tonde
250 g di pesce spada in tranci
170 g di mozzarella fiordilatte
4 pomodori
1 rametto di origano
30 g parmigiano grattugiato
olio extravergine di oliva q.b.
sale fino q.b.

tranci di pesce spada
canva

Preparazione:

Partite dal pesce spada eliminando la lisca. Poi con l’aiuto di un coppapasta da 6 cm ricavate tre-quattro dischetti da ciascun trancio di spada.
Lavate bene le melanzane, asciugatele e spuntatele. Quindi tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro. Quando sono pronte, passatele rapidamente su una piastra ben calda: bastano un paio di minuti perché siano pronte. Mettetele su un vassoio e conditele con un filo di olio insaporendole con dell’origano fresco e tenete da parte.
Poi lavate e asciugate i pomodori, affettandoli dello stesso spessore con cui avete tagliato le melanzane. Infine fate lo stesso lavoro con il fiordilatte.

->> LEGGI ANCHE: Parmigiana di Melanzane perfetta? Sarà semplicissimo con questi trucchetti

Foderate con carta forno la leccarda e componete le vostre porzioni singole di parmigiana. Basterà alternare un disco di pesce spada, una fetta di melanzana, una fetta di pomodoro e una fetta di mozzarella fiordilatte.
Condite ogni strato con poco sale e andate avanti ripetendo la sequenza degli strati almeno altre due volte, finendo con il fiordilatte. Per ultimo ancora un filo di olio e poi infilate in forno caldo a 200°C facendo cuocere per 5 minuti.

melanzane
canva

E ora l’ultimo tocco: spolverizzate la superficie con abbondante parmigiano e rimettete in forno a completate la cottura per altri 5 minuti sempre a 200°. Tirate fuori, un ultimo filo di olio a crudo e servite.