Menù della domenica, riprendiamoci dalle feste con tre piatti intelligenti

Un po’ per recuperare quello che abbiamo avanzato dopo le feste di Natale, molto per dare una svolta alla nostra cucina: ecco un menù della domenica che piacerà a tutti

Il pranzo di Natale e il cenone di Capodanno, l’ultima abbuffata dell’Epifania, poi tanti saluti alla linea a tutti a stecchetto. Già, ma dopo le feste succede che ci siano diversi avanzi da riutilizzare e ci sia anche la voglia di rimettersi ai fornelli, perché le domeniche arrivano di nuovo, una dopo l’altra.

menu domenica
canva

E allora come fare? Ecco un menù che mescola ricette originali e altre di recupero, per un pranzo della domenica goloso e completo.

Menu della domenica  tra tradizione e recupero

Penne con sugo alla cubana

Penne ma anche fusilli, o pennette, o trofie, oppure un altro formato di pasta corta fate voi. Questo è un condimento un po’ diverso dal solito che mescola pomodoro, funghi e prosciutto cotto come se fosse una pizza. Ma c’è anche un tocco esotico dato dal tabasco, una nota decisa che insaporisce ancora di più il piatto e compensa l’utilizzo della panna
Il procedimento è molto semplice: una classica passata di pomodoro, arricchita dagli champignons (freschi o surgelati) e dal prosciutto cotto, con la pasta che fa il bagno nella salsa. Semplice, genuino, diretto, il primo piatto che amiamo.

Menù di Capodanno, un po’ di pepe alla serata con questa ricetta

Teglia di patate, funghi e formaggio

Se avete usate gli champignons per preparare la pasta, potete riproporli anche nel secondo: una teglia tipicamente invernale, anche se in realtà non conosce stagione. Bastano delle patate non novelle, perché devono reggere bene la doppia cottura prima nell’acqua e poi in forno.
Quindi dei funghi, scegliete voi la qualità, e del formaggio filante. Nella nostra ricetta troverete la fontina che potete sostituire con scamorza, provola, asiago o un altro formaggio adatto a filare in forno. Il vantaggio di questo piatto è che potete prepararlo in largo anticipo e il successo è assicurato.

Menù di Natale 2021, teglia di patate, funghi e formaggio

Cannoli di pandoro

Alzi la mano chi non ha mai avanzato pandoro o panettone dopo le feste di Natale. Bene, potete riciclarli in modo intelligente e questa è certamente una delle ricette più golose per farlo.
Le fette di pandoro avanzate si trasformano nell’involucro per la crema dei cannoli, con ricotta e cioccolato,
Vi servono solo un coppapasta, i classici cilindri di acciaio per formare i vostri cannoli e ingredienti freschi e selezionati, a cominciare dalla ricotta vaccina e dal cioccolato fondente.

Menù di Capodanno 2021, il dolce di riciclo che piacerà davvero a tutti

Buon appetito