Trucchi per realizzare 3 dolci facili e senza cottura a Natale

Grazie a questi trucchi potrai realizzare 3 dolci facili e senza cottura perfetti da servire per Natale: scopri subito le ricette veloci. 

Natale è alle porte e già pensiamo al menù da offrire ai nostri commensali per questa magica giornata di festa. Il desiderio è che tutto sia preparato alla perfezione senza lasciare nulla al caso.

A volte però per cucinare tante portate a partire dagli antipasti, poi i primi quindi secondi e contorni si arriva alla fine che non ce la facciamo più e preferiamo per il dolce optare per qualcosa di già pronto.

dolci natale senza cottura
Fonte: Canva

E invece noi di Chedonna.it vi sveleremo i trucchi per preparare 3 dolci facili e senza cottura che potremo realizzare anche all’ultimo minuto senza troppi sbattimenti. Scopriamo subito le tre ricette.

LEGGI ANCHE –> Come conservare la pasta fresca: i trucchi di Benedetta Rossi

Tre dolci facili e senza cottura per Natale

Se non avete la minima idea di quale dolce servire per Natale vi daremo qualche dritta per realizzare un dolce fatto in casa, buono, bello e scenografico tanto da far rimanere i vostri commensali di stucco.

dolci senza cottura natale
Fonte: Canva

Non solo, grazie a questi trucchi potrete ottenere tre dolci perfettamente natalizi e, udite udite, senza cottura! Una vera e propria svolta. Tre ricette facilissime da preparare anche all’ultimo minuto.

Basta solo conoscere i trucchi giusti per metterle in atto e in men che non si dica avrete un dolce di Natale, fatto da voi e non confezionato, direttamente sulla tavola imbandita per le feste. Scopriamo tutto.

1) Rotolo di Natale. Il primo dolce che andremo a vedere è il rotolo di Natale. Premesso che si potrà spaziare sulla scelta degli ingredienti ma la base è sempre una ovvero utilizzare il pandoro. Già, avete capito bene. Semplicissimo, basterà infatti tagliarlo a fette, ne serviranno circa 4, le adagiate creando una forma rettangolare su un piano di lavoro ricoperto con carta da forno. Poi le stendete con un matterello e voilà il gioco è fatto. Avrete la vostra base del dolce senza aver impastato né cotto nulla. Praticamente una svolta. L’unica accortezza è di non lasciare buchi e di togliere eventualmente qualche punta di troppo. Insomma dobbiamo cercare di rendere il rettangolo più uniforme e liscio possibile. Ma non è affatto difficile. A questo punto senza cuocere nessuna crema prendiamo la Nutella e ne spalmiamo sopra un generoso strato. Quindi arrotoliamo il tutto e mettiamo in frigorifero a far riposare per 15-30 minuti. Trascorso il tempo spolveriamo il rotolo con dello zucchero a velo e decoriamo con codette natalizie.

2) Tronchetto di Natale. Simile al rotolo è il tronchetto di Natale, che si differenzia dal primo per essere formato anziché da un rotolo, da due parti, proprio a simulare un vero ceppo di legno. Anche in questo caso se non vogliamo cuocere la base basterà utilizzare il trucco del pane da tramezzini. Semplicissimo, prendiamo 3 fette di pane da tramezzini, quelle lunghe per intenderci. Le appoggiamo su un piano di lavoro e le mettiamo in fila, accavallandole di poco. Poi con un mattarello le spianiamo così da farle attaccare tra loro. A questo punto spalmiamo sopra la Nutella, quindi arrotoliamo il tutto dalla parte più lunga. Chiudiamo con la pellicola e mettiamo in frigorifero per circa mezz’ora. Poi tagliamo le due estremità in obliquo e le sistemiamo lateralmente al tronco centrale dandogli la forma tipica del ceppo di legno. Non resta che decorarlo come più preferiamo. Potremo optare per una ganache al cioccolato, della panna o ancora con della semplice Nutella e qualche ciuffetto di panna. A voi la scelta.

3) Torta ad albero di Natale. Un’altra idea geniale è quella di creare un dolce a forma di albero di Natale con dei semplici biscotti. Anche qui niente cottura e niente sbattimenti. Basterà munirsi di un pacchetto di Pan di Stelle, un barattolo di Nutella e panna liquida da montare. In men che non si dica otterremo un dolce scenografico e delizioso. Creiamo con i biscotti una forma ad albero di Natale, mentre li disponiamo sopra ad una teglia ricoperta di carta da forno li bagniamo leggermente uno ad uno nel latte o nel latte e caffè. Quindi spalmiamo sopra la Nutella appena fatta intiepidire al microonde, poi uno strato panna montata, quindi ripartiamo con i biscotti e facciamo un altro strato. Mettiamo in frigorifero per un’oretta. Decoriamo a piacere e serviamo.

LEGGI ANCHE –> Trucchi per riscaldare la pizza avanzata: 4 metodi semplici e infallibili

Grazie a questi semplici trucchi preparerete dei dolci di Natale strepitosi in pochissimo tempo e soprattutto senza cottura.