Strobing eye makeup: il favoloso trucco occhi per le feste!

Il trucco occhi luminoso è senza dubbio un vezzo da sfoggiare durante le feste di Natale. Se volete uno sguardo magnetico, lo  strobing eye makeup è la tecnica giusta!

Il makeup occhi in questi ultimi anni è diventato un punto di forza del fascino femminile. Ombretti, palette stupende, eyeliner e mascara dalle formulazioni strepitose, ci regalano ogni giorno la possibilità di regalarci uno sguardo irresistibile.

ragazza truccata con strobing eye makeup
Chedonna.it

L’eye strobing makeup è un tipo di trucco occhi che regala una luminosità incredibile e un effetto glossy davvero glam perfetto per creare il look giusto per le prossime festività natalizie. Scopriamo in cosa consiste questa tecnica, quali sono i prodotti di makeup da avere assolutamente.

Eye Strobing makeup: la tecnica spiegata in modo semplice

Come lo strobing makeup regala un’eccezionale radiosità al viso, anche l’eye strobing riuscirà a farlo ai nostri occhi. Colori chiari, texture avvolgenti e luminose per regalare dolcezza e magnetismo allo sguardo. Ciglia in primo piano, linee sensuali e femminili tracciate da eyeliner o matita e una palpebra vestita di luce.

Per realizzare un eye strobing makeup si dovrà idratare in modo perfetto la zona perioculare con dei prodotti specifici e soltanto dopo si potrà iniziare il makeup, ecco gli step principali:

1- Correttore e primer

Eliminare ogni segno di occhiaia e discromia sarà fondamentale, per questo via libera al correttore e al primer occhi da applicare sulla palpebra uniformandone l’incarnato.

->>LEGGI ANCHE: Ombretto luminoso per le feste: ecco chi non dovrebbe metterlo!

2- Bordatura dell’occhio

Dopo aver applicato il primer e il correttore, si potrà passare alla realizzazione di una bordatura interna dell’occhio che potrà interessare solo la rima palpebrale interna superiore o per chi ha occhi grandi anche quella inferiore.
Questo passaggio servirà per mettere in evidenza le ciglia e rendere profondo lo sguardo.

3- Applicazione ombretto medio scuro

Trucco luminoso non vuol dire per forza senza struttura. Per questo si potrà applicare un ombretto medio scuro, che sia esso marrone, grigio, biscotto o prugna nella piega dell’occhio e nell’angolo esterno, sfumando verso l’alto e verso l’esterno se si vuole creare l’effetto di un occhio allungato.

4- Applicazione ombretto luminoso

A questo punto si potrà applicare l’ombretto protagonista dello strobing makeup, che dovrà essere luminoso, meglio se in una texture cremosa o cotta e iridescente.
L’ombretto potrà essere applicato al centro della palpebra mobile, sfumandolo verso l’angolo interno dell’occhio.

5- Eyeliner

L’eye liner non sarà obbligatorio ma regalerà definizione al makeup e potrà definire in modo femminile l’occhio con la classica codina finale.

->>LEGGI ANCHE: Eyeliner e matita occhi: sicuramente hai commesso questo errore!

6- Piega ciglia e mascara

Le ciglia saranno fondamentali, soprattutto se non si utilizzeranno matita occhi ed eyeliner. Dovranno essere piegate con il piega ciglia, e lavorate bene con il mascara nero, tanto da creare un bellissimo ventaglio di ciglia folte e lunghe.
Per le più audaci saranno perfette anche le ciglia finte o a nastro o a ciuffetti.